Naro, ucciso un contadino: arrestata un’intera famiglia romena

Avrebbero colpito alla testa un contadino romeno, probabilmente con una spranga, a  Naro, in provincia di Agrigento. I Carabinieri hanno arrestato un’intera famiglia, composta da marito, moglie e figlio di 18 anni, tutti di nazionalità romena.

La vittima era stata ricoverata nell’ospedale di Canicattì, dove è deceduto in mattinata. I militari hanno fermato Vasile Lupascu, di 44 anni, insieme al figlio diciottenne, mentre erano in auto con i vestiti macchiati di sangue. Nella vettura c’era anche una spranga insanguinata.

Secondo le indagini la famiglia e la vittima avevano avuto dei contrasti: è stata fermata anche la moglie di Vasile Lupascu, di 38 anni. I tre sono accusati di concorso in omicidio volontario e sono stati condotti in carcere. I Carabinieri stanno ora tentando di chiarire l’esatto movente del delitto.

Rosario Mingoia

Mingoia eletto segretario generale in Uilca Unicredit Banca

Rosario Mingoia, giovane dirigente sindacale siciliano della Uilca, originario di Mussomeli (Cl), è stato eletto segretario generale della Uilca Unicredit Banca e segretario generale aggiunto del coordinamento in Unicredit Group, a conclusione dell'assemblea congressuale della Uilca, gruppo Unicredit, svoltasi a ...
Leggi Tutto
Comune di Palermo

Cisl su precari Comune di Palermo, stabilizzazione solo annunciata, nessuna certezza per i lavoratori

“In un contesto normativo e politico che favorisce finalmente l’uscita definitiva del precariato - affermano Lo Gelfo e Chiaramonte per la Cisl - si continua a rimandare la soluzione del problema”. “L’unica certezza è che l’amministrazione concederà la proroga a ...
Leggi Tutto
Marianna Caronia ed Ernesto Basile

Museo Basile e Liberty. ARS approva primi fondi per progettazione

Acquista concretezza l'idea di realizzare a Palermo un museo del Liberty e dell'opera di Ernesto Basile. Con un emendamento approvato questa notte dalla commissione bilancio su proposta di Marianna Caronia è stato infatti stanziata la somma di 45000 euro per ...
Leggi Tutto
Gaetano Armao

Comuni in dissesto, Armao: “La Regione ha creato un Fondo di 20 milioni. Ora serve l’intervento dello Stato per evitare il default”

“La Regione Siciliana ha fatto e sta facendo la propria parte, con la creazione di un apposito Fondo che mobilita venti milioni di euro a favore dei Comuni in dissesto”. Lo ha detto il vicepresidente della Regione siciliana e assessore ...
Leggi Tutto