Fondi europei, a Palermo incontro sul Po Fesr, “La nuova sfida territoriale, le cinque aree interne siciliane”

Riprendono gli incontri territoriali del Po Fesr Sicilia 2014-2020. Mercoledì 11 luglio  sarà la volta di Palermo, alle 10 presso l’Albergo delle Povere. Argomento dell’incontro sarà La nuova sfida territoriale: le cinque aree interne siciliane.

Le aree interne sono quelle significativamente distanti dai centri di offerta di servizi essenziali, ricche di importanti risorse paesaggistiche. In Sicilia sono aree contigue, connotate da uno svantaggio derivante da una condizione di perifericità che si traduce in un elevato grado di marginalità territoriale, da un marcato decremento demografico accompagnato da un progressivo invecchiamento della popolazione e, di contro, sono caratterizzate dalla concomitante presenza di potenziali di sviluppo tipicamente locali, confermati dalla presenza di un’elevata concentrazione di risorse naturali, di una buona capacità ricettiva e di filiere produttive di pregio.

Le cinque AI siciliane, Madonie, Nebrodi, Simeto-Etna, Terre sicane e Calatino, si muovono nelle due direzioni dell’adeguamento dei servizi essenziali salute, istruzione e accessibilità e dello sviluppo locale attraverso concretizza attraverso la costruzione di una Strategia d’Area plurifondo, a valere sui fondi FESR, FSE, FEASR e Legge di Stabilità.

I saluti istituzionali di Bernardette Grasso, Assessore regionale agli Enti Locali, saranno seguiti dagli interventi di  Sabrina Lucatelli – Comitato Tecnico Aree Interne, su “La Strategia Nazionale Aree Interne (SNAI) in Italia”, Dario Tornabene – Autorità di Coordinamento dell’Autorità di Gestione del PO FESR Sicilia 2014/2020- su “La Strategia Nazionale Aree Interne (SNAI) in Sicilia”.

 

Seguirà la “ LE CINQUE STRATEGIE AREE INTERNE DELLA REGIONE SICILIANA”, moderata da

Patrizia Picciotto – Dipartimento Regionale della Programmazione, nel corso della quale  i Sindaci dei Comuni capofila delle cinque Aree Interne illustrano gli aspetti peculiari delle loro strategie, evidenziandone contenuti, attori e percorso.

Specifici Approfondimenti territoriali saranno curati dai rappresentanti delle due aree interne con strategie più avanzate, Madonie e Simeto, che illustreranno le rispettive strategie e gli interventi previsti.

Un dibattito e le considerazioni dell’economista Fabrizio Barca precederanno le conclusioni di

Nello Musumeci – Presidente della Regione siciliana

 

L’incontro sarà anche trasmesso in diretta streaming sul nuovo portale ufficiale del Programma.

Ferrandelli in Sala delle Lapidi, Municipio di Palermo, Palazzo delle Aquile

+Europa, Ferrandelli riunisce delegazione siciliana: oltre 200 in partenza per il congresso nazionale a Milano

"Un Mezzogiorno orgoglioso delle proprie potenzialità, che da coda d’Europa può diventarne testa".  Partiranno dalla Sicilia in 203 per il Congresso fondativo di +Europa che si terrà a Milano dal 25 al 27 gennaio. A chiamare a raccolta gli iscritti ...
Leggi Tutto
Claudio Fava e Gaetano Armao

Giunta Musumeci propone prelievo dal fondo pensioni regionali, Armao: “Coperture tecniche provvisorie”. Fava: “I soldi dei lavoratori non sono bancomat”. Cisl: “Vigileremo”

 "Dopo aver attaccato i diritti sociali, il Governo Musumeci attacca i diritti dei lavoratori regionali". Lo ha dichiarato Claudio Fava con riferimento alla proposta fatta dal Governo per la  riduzione del fondo per l'anticipo del TFR. La possibilità di richiedere ...
Leggi Tutto
Danilo Toninelli

Infrastrutture e lavoro, Filca Cisl al ministro Toninelli: “Proseguire le opere già iniziate dalla Cmc”

La Filca Cisl chiede al ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, di convocare un tavolo tecnico sul futuro del cantiere Bolognetta - Lercara, avviato dalla Cmc. "Nei primi giorni di febbraio - affermano Filippo Ancona e Francesco Danese (Filca Cisl Palermo ...
Leggi Tutto
incursioni contemporanee,

Incursioni contemporanee, l’ultimo appuntamento è “Ardente”, di Loredana Longo

Ultimo appuntamento con la rassegna Incursioni contemporanee, curata da Sergio Troisi, con “Ardente”, di Loredana Longo, che si inaugurerà a Villa Zito, venerdì 25 gennaio alle 18.30. Realizzata in collaborazione con il Comune di Palermo, la Regione Sicilia e Visiva ...
Leggi Tutto