Barcellona Pozzo di Gotto, uccide l’ex moglie e si toglie la vita

Tragedia a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. Un uomo di 56 anni, Nicola Siracusa, avrebbe ucciso l’ex moglie, Maria Carmela Isgrò, di 48 anni, per poi togliersi la vita.

I rapporti tra i due, che avevano anche una figlia, non erano sereni. Nonostante fossero separati da tempo, vivevano nello stesso stabile, in via Modica, in due appartamenti distinti. La donna è stata trovata nella sua casa, con segni di strangolamento, dalla Polizia, che è intervenuta su segnalazione della sorella della vittima, che non aveva avuto notizie della donna da un giorno. Il marito è stato trovato poco dopo nel suo appartamento, dove si sarebbe impiccato.

Nicola Siracusa sarebbe stato già denunciato dall’ex moglie per maltrattamenti, e si sarebbe dovuto presentare davanti al giudice il prossimo settembre. Una denuncia che avrebbe reso i rapporti ancora più tesi.


Widget not in any sidebars