“Caro amico, ti dico dove sono i cassonetti”

Rifiuti in via Pacini

Una foto che sembra un trattato di sociologia sui comportamenti dei palermitani. Il tema è quello dei rifiuti e ci indica chiaramente tutte le varie sfumature della maleducazione e contemporaneamente della speranza di una nuova maniera di concepire la civile convivenza.

Sacchetti di immondizia buttati laddove non ci sono più cassonetti. Nella fattispecie siamo in via Pacini, a pochi passi da corso Finocchiaro Aprile. La prova più evidente dell’inciviltà di chi ritiene che il proprio interesse – quello di non sforzarsi di rispettare le regole, cercare un cassonetto e liberarsi dei rifiuti negli orari previsti – sia sempre e comunque superiore all’interesse collettivo. Scene che provocano sconforto e rappresentano l’anticamera della rassegnazione. Di fronte alla sistematica violazione delle regole non può esserci Rap che tenga, specie se il Comune preferisce glissare sul fronte della repressione. Mai a memoria d’uomo una multa per questa violazione, meglio fare cassa con i divieti di sosta che sempre una violazione rappresenta ma, se si vuole, marginale rispetto all’igiene pubblica.

E poi c’è la speranza, un cartello anonimo, scritto in un buon italiano, senza insulti o contumelie (che pure sarebbero meritati) e senza neanche l’aria del rimprovero che spesso inasprisce chi di base è incline alla strafottenza. Una semplice indicazione su dove gettare i rifiuti a pochi passi da via Pacini. “Attraversi il corso Olivuzza”, un consiglio che tradisce l’età del suggeritore che ancora ricorda l’antica denominazione dell’attuale corso Finocchiaro Aprile. E un ringraziamento finale, che forse è anche questo un timbro di quella civiltà che andiamo perdendo giorno dopo giorno e che sopravvive nei nostri padri, ma che dalle nostre parti equivale anche ad una elegante lavata di faccia. Ma noi per carità di patria non lo sottolineiamo.

Jose Marano

Made in Sicily, la tecnologia Blockchain un’incredibile opportunità

La deputata Ars Jose Marano, firmataria di una proposta di legge sulla tracciabilità agroalimentare attraverso la Blockchain, martedì 13 novembre a Milano all’evento organizzato da Davide Casaleggio B2B sul futuro digitale del business tra aziende: come la Blockchain rivoluzionerà il ...
Leggi Tutto
Il Golfo di Mondello, Palermo

A Genova il convegno nazionale Unicom sul marketing della destinazione

I Travel Marketing Days, in programma a Genova dal 22 al 25 novembre, con l’organizzazione di Studiowiki e la direzione scientifica di Roberta Milanosono, un evento che ha come tema principale il marketing del turismo, ogni anno declinato su differenti ...
Leggi Tutto
FullTimeSubito incontra ministro Villarosa

Comitato lavoratori postali: “Felici per crescita Poste Italiane. Fondamentali impegno, professionalità e sacrifici dei lavoratori”


Nato in Sicilia a giugno dopo che azienda e sindacati hanno sottoscritto un discusso accordo sulle politiche attive del lavoro, il comitato "#FullTimeSubito per i lavoratori postali" è diventato promotore di un grande movimento di protesta che sta iniziando a ...
Leggi Tutto
cantieri

Tutti i cantieri edili siciliani, domani si fermeranno in memoria delle vittime del maltempo nell’Isola

Morte per incuria, per il mancato rispetto delle regole e per la lentezza nella messa in sicurezza del territorio. Cgil, Cisl e Uil: “Far partire subito i cantieri per la prevenzione del rischio idrogeologico e quelli per le infrastrutture siciliane” ...
Leggi Tutto