Giornalista cacciato da aula consiliare di San Cipirello, la denuncia di Assostampa: “Non consentiremo a nessuno di imbavagliare i cronisti”

Gravissimo episodio denunciato da Assostampa Sicilia, che è subito intervenuta a fianco del giornalista: “Nessuno osi bloccare diritto di cronaca e libertà di stampa, il sindacato al fianco del collega Leandro Salvia cacciato dall’aula consiliare di San Cipirello dal presidente del Consiglio comunale”

“La libertà di espressione, la libertà di stampa e il diritto di cronaca non possono essere fermati in nessun luogo della Sicilia, nemmeno a San Cipirello dove nei giorni scorsi il collega Leandro Salvia, cronista attento e scrupoloso, è stato costretto a lasciare l’aula consiliare all’interno della quale si trovava  per raccontare i lavori della seduta per conto del giornale di Sicilia, dal presidente del consiglio comunale il quale, con atteggiamento deciso, prepotente ed arrogante, ha fatto persino ricorso ai vigili urbani richiedendo loro di intervenire immediatemente. Non consentiremo a nessuno di imbavagliare i cronisti, a maggior ragione quelli che operano in realtà difficili, spesso nel più assoluto isolamento e privi di ogni forma di tutela”.

Il consiglio regionale dell’Associazione Siciliana della stampa ha ascoltato ieri il collega Leandro Salvia, al quale la Segreteria di Palermo ha consegnato la tessera di socio offrendo al collega, testimone quotidiano della cronaca cittadina in un territorio complesso, l’iscrizione al sindacato unitario dei giornalisti ed esprimendo sentimenti di vicinanza, solidarietà ed affetto.

Il segretario regionale Roberto Ginex ha chiesto già stamattina un incontro urgente al prefetto di Palermo Antonella De Miro per affrontare la questione e la giunta dell’Assostampa Siciliana sarà presente in uno dei prossimi consigli comunali di San Cipirello per rappresentare concretamente la sua costante presenza e attenzione, al fianco del collega Leandro Salvia.

Palazzo Sclafani

Le Notti di BCsicilia iniziano con una passeggiata alla scoperta della “Palermo nel Trecento”

L'iniziativa culturale, che vuole valorizzare anche le bellezze ambientali dell’Isola, includerà 50 appuntamenti di ogni genere, dalle visite guidate alle mostre, presentazioni di libri e molto altro; gli eventi si chiuderanno il 3 settembre La "Palermo nel Trecento" sarà il ...
Leggi Tutto
Allarme bocconcini avvelenati per le strade di Palermo: numerose le segnalazioni degli animalisti dopo la strage di cani di Sciacca

“Chi abbandona i cani è dell’Isis”: la gaffe di Iachetti

“Chi abbandona i cani è dell'Isis, è un terrorista”. Enzo Iachetti la tocca piano e nella foga di lanciare il suo messaggio, giusto e opportuno, commette però una clamorosa gaffe. Perché non c'entra nulla il fanatismo religioso con il pur ...
Leggi Tutto
rischio incendi

Allerta incendi in Sicilia: ecco gli hashtag contro i piromani

Oggi in tutta la Sicilia è scatta l'allerta per il rischio incendi. E dai social network arriva la proposta di fare fronte comune contro i piromani per salvare il patrimonio verde della Sicilia ed evitare che come ogni anno, in ...
Leggi Tutto
ezio bosso

Al Teatro di Verdura, Ezio Bosso in concerto dirigerà la Stradivari Festival Chamber Orchestra

L’appuntamento è per domenica 29 luglio; due giorni prima, venerdì il maestro condurrà “Studio Aperto”, un progetto elaborato da Claudio Abbado Conto alla rovescia per il concerto di Ezio Bosso a Palermo. Domenica, 29 luglio, alle 21, al Teatro di ...
Leggi Tutto