Fino al 24 luglio le iscrizioni ai test d’ingresso per 10.875 matricole di Medicina e Odontoiatria, che si svolgeranno il 4 settembre

Al via da oggi le iscrizione ai test di Medicina. Pubblicata la tabella con il numero dei posti disponibili per il test di Medicina 2018 e la loro ripartizione tra i vari atenei. Per partecipare al test Medicina 2018, gli studenti dovranno prima completare l’iscrizione online, dal 2 luglio 2018 fino alle ore 15:00 del 24 luglio, sul portale UniversItaly per l’immatricolazione all’anno accademico 2018-2019 per i corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria.
Il test d’ingresso si svolgerà contemporaneamente in tutta Italia il 4 settembre 2018.
Il MIUR ha stabilito, con i decreti ministeriali n. 523 e n. 524 del 28 giugno 2018, che il numero totale dei posti cui accedere attraverso il test di Medicina 2018 è pari a 10.875 unità. Di questi ben 9.779 sono destinati al solo corso di laurea in Medicina e Chirurgia. I restanti 1.096, invece, spetteranno a quello in Odontoiatria e Protesi dentaria.
Per Medicina si registra un aumento delle disponibilità  di 677 unità rispetto all’anno scorso, quando le matricole autorizzate furono 9.100. Per Odontoiatria i posti sono cresciuti di 188 unità.

I posti disponibili in ciascun ateneo per l’anno accademico 2018-2019 (Medicina / Odontoiatria) sono:
Bari 297 / 23
Bari (in lingua inglese) 42 / –
Bologna 320 / 30
Bologna (in lingua inglese) 50 / –
Brescia 205 / 20
Cagliari 190 / 40
Catania 299 / 24
Catanzaro “Magna Graecia” 210 / 20
Chieti “G. D’Annunzio” 212 / 54
del Molise 75 / –
Ferrara 183 / 20
Firenze 304 / 33
Foggia 79 / 39
Genova 235 / 20
L’Aquila 116 / 50
Messina 215 / 25
Messina (in lingua inglese) 35 / –
Milano Bicocca 108 / 25
Milano Bicocca (in lingua inglese) 20 / –
Milano Cattolica “S. Cuore” 270 / 25
Milano Cattolica “S. Cuore” (in lingua inglese) 20 / –
Milano Humanitas (in lingua inglese) 100 / –
Milano San Raffaele 160 / 50
Milano San Raffaele (in lingua inglese) 36 / –
Milano Statale 350 / 60
Milano Statale (in lingua inglese) 34 / –
Modena e Reggio Emilia 137 / 18
Napoli “Federico II” 420 / 50
Napoli “Federico II” (in lingua inglese) 15 / –
Napoli “Luigi Vanvitelli” 400 / 35
Napoli “Luigi Vanvitelli” (in lingua inglese) 8 / –
Padova 320 / 25
Palermo 350 / 25
Parma 201 / 24
Pavia 198 / 20
Pavia (in lingua inglese) 60 / –
Perugia 204 / 12
Pisa 240 / 15
Politecnica delle Marche 150 / 20
Roma “La Sapienza” 833 / 70
Roma “La Sapienza” Policlinico (in lingua inglese) 35 / –
Roma “Tor Vergata” 220 / 40
Roma “Tor Vergata” (in lingua inglese) 20 / –
Roma Campus Bio-Medico 120 / –
Salerno 130 / 20
Sassari 120 / 23
Siena 221 / –
Siena (in lingua inglese) – / 26
Torino 378 / 40
Torino (in lingua inglese) 70 / –
Trieste 153 / 30
Udine 120 / –
Varese “Insubria” 169 / 20
Vercelli “Avogadro” 145 / –
Verona 177 / 25
TOTALE 9.779 / 1.096

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto