Fino al 24 luglio le iscrizioni ai test d’ingresso per 10.875 matricole di Medicina e Odontoiatria, che si svolgeranno il 4 settembre

Al via da oggi le iscrizione ai test di Medicina. Pubblicata la tabella con il numero dei posti disponibili per il test di Medicina 2018 e la loro ripartizione tra i vari atenei. Per partecipare al test Medicina 2018, gli studenti dovranno prima completare l’iscrizione online, dal 2 luglio 2018 fino alle ore 15:00 del 24 luglio, sul portale UniversItaly per l’immatricolazione all’anno accademico 2018-2019 per i corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi dentaria.
Il test d’ingresso si svolgerà contemporaneamente in tutta Italia il 4 settembre 2018.
Il MIUR ha stabilito, con i decreti ministeriali n. 523 e n. 524 del 28 giugno 2018, che il numero totale dei posti cui accedere attraverso il test di Medicina 2018 è pari a 10.875 unità. Di questi ben 9.779 sono destinati al solo corso di laurea in Medicina e Chirurgia. I restanti 1.096, invece, spetteranno a quello in Odontoiatria e Protesi dentaria.
Per Medicina si registra un aumento delle disponibilità  di 677 unità rispetto all’anno scorso, quando le matricole autorizzate furono 9.100. Per Odontoiatria i posti sono cresciuti di 188 unità.

I posti disponibili in ciascun ateneo per l’anno accademico 2018-2019 (Medicina / Odontoiatria) sono:
Bari 297 / 23
Bari (in lingua inglese) 42 / –
Bologna 320 / 30
Bologna (in lingua inglese) 50 / –
Brescia 205 / 20
Cagliari 190 / 40
Catania 299 / 24
Catanzaro “Magna Graecia” 210 / 20
Chieti “G. D’Annunzio” 212 / 54
del Molise 75 / –
Ferrara 183 / 20
Firenze 304 / 33
Foggia 79 / 39
Genova 235 / 20
L’Aquila 116 / 50
Messina 215 / 25
Messina (in lingua inglese) 35 / –
Milano Bicocca 108 / 25
Milano Bicocca (in lingua inglese) 20 / –
Milano Cattolica “S. Cuore” 270 / 25
Milano Cattolica “S. Cuore” (in lingua inglese) 20 / –
Milano Humanitas (in lingua inglese) 100 / –
Milano San Raffaele 160 / 50
Milano San Raffaele (in lingua inglese) 36 / –
Milano Statale 350 / 60
Milano Statale (in lingua inglese) 34 / –
Modena e Reggio Emilia 137 / 18
Napoli “Federico II” 420 / 50
Napoli “Federico II” (in lingua inglese) 15 / –
Napoli “Luigi Vanvitelli” 400 / 35
Napoli “Luigi Vanvitelli” (in lingua inglese) 8 / –
Padova 320 / 25
Palermo 350 / 25
Parma 201 / 24
Pavia 198 / 20
Pavia (in lingua inglese) 60 / –
Perugia 204 / 12
Pisa 240 / 15
Politecnica delle Marche 150 / 20
Roma “La Sapienza” 833 / 70
Roma “La Sapienza” Policlinico (in lingua inglese) 35 / –
Roma “Tor Vergata” 220 / 40
Roma “Tor Vergata” (in lingua inglese) 20 / –
Roma Campus Bio-Medico 120 / –
Salerno 130 / 20
Sassari 120 / 23
Siena 221 / –
Siena (in lingua inglese) – / 26
Torino 378 / 40
Torino (in lingua inglese) 70 / –
Trieste 153 / 30
Udine 120 / –
Varese “Insubria” 169 / 20
Vercelli “Avogadro” 145 / –
Verona 177 / 25
TOTALE 9.779 / 1.096

Modigliani Experience

Modigliani Experience, Les Femmes: l’universo femminile di Amedeo Modigliani dal 3 novembre a Palermo, Palazzo Bonocore

Le donne di Modigliani da Taormina a Palermo. Dopo l’esposizione a Palazzo Corvaja in programma fino al prossimo 21 ottobre la mostra “Modigliani Experience, Les Femmes”, ideata dall’Istituto Amedeo Modigliani, in preparazione delle celebrazioni del centenario della morte del grande ...
Leggi Tutto
Premio Renzino Barbera

Al Teatro Politeama il “Premio Renzino Barbera – La Sicilia del Fare per la Cultura”

Una serata-omaggio, dedicata al grande poeta e umorista Renzino Barbera, per valorizzare le eccellenze e i talenti siciliani che si sono distinti nella propria terra Lo spettacolo si svolgerà il prossimo sabato 6 ottobre, alle ore 21.30 al Teatro Politeama, ...
Leggi Tutto
Giusi Diana

Public lecture con Giusi Diana: “Sesso, Denaro e Body Building. Atelier Biagetti tra arte e design”, anteprima di I-design ai Cantieri culturali

Evento dedicato ad Atelier Biagetti, il duo milanese formato dall'artista Laura Baldassari e dal designer Alberto Biagetti. "Sesso, Denaro e Body Building. Atelier Biagetti tra arte e design" è il titolo della public lecture con Giusi Diana, critica e storica ...
Leggi Tutto
Minchia, installazione luminosa

L’arte della “minchia” in Manifesta non convince tutti. Chiesto al sindaco Orlando chi paga, quanto costa e in che modo venga promossa l’immagine di Palermo

Sabrina Figuccia: “Manifesta” sdogana la minc…”. Ma quanto pagano i palermitani per queste follie artistiche?  Arte o, al limite, semplice goliardia? Figuccia non ci sta e chiede conto e ragione a Leoluca Orlando, per avere associato la parola minchia a ...
Leggi Tutto