Basket: LeBron James ai Los Angeles Lakers, Belinelli torna agli Spurs

Terremoto nella NBA. Il basket Usa è scosso per il più incredibile trasferimento della storia: LeBron James lascia Cleveland e va ai Los Angeles Lakers con un accordo quadriennale da 154 milioni di dollari. I Lakers, che in passato hanno avuto in squadra campioni come Magic Johnson, Shaquille O’Neal e Kobe Bryant, vuole tornare alla ribalta dopo anni di buio: l’ultimo titolo risale al 2010 poi, dopo l’addio di Bryant, il nulla. A LeBron James il compito di rilanciare la squadra ai vertici del basket Usa.

Torna agli Spurs, invece, l’italiano Marco Belinelli, che in Texas ha vinto un titolo nel 2014 e la gara da tre all’All Star Game nel 2015. Lascia Philadelphia per tornare a San Antonio, dove ha vissuto le migliori stagioni della sua carriera.