Istat, aumentano di oltre il 6% le famiglie povere in Sicilia

Povertà in aumento in Sicilia nel 2017. A rivelarlo il report dell’Istat sulla povertà in Italia. In particolare nell’isola sono in aumento le famiglie povere. Sono il 29% le famiglie che hanno vissuto in condizione di povertà relativa in Sicilia nel 2017: l’anno precedente erano il 22,8%, per un incremento di oltre il 6%.

Un dato che è oltre il doppio rispetto alla media nazionale, del 12,3%, e che supera del 5,3% anche la media del Mezzogiorno, che si attesta sul 24,7%.

La Sicilia è al secondo posto di questa poco lusinghiera classifica: peggio ha fatto solo la Calabria, dove le famiglie povere sono il 35,4%. A seguire Campania (24,4%), Basilicata (21,8%) e Puglia (21,6%).