Migranti, Gasparri: “Turisti in Sicilia, clandestini in Costa Azzurra”

Dure parole di Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia, all’indirizzo di Malta e Francia in tema di migranti: “Alle insolenze nei confronti dell’Italia da parte di esponenti maltesi – ha detto – occorrono risposte formali e ufficiali. Malta nega l’evidenza e non accoglie navi che transitano a poche miglia dai suoi porti, ma spalanca le braccia alle più ambigue delle Ong, che lì hanno sede, e a realtà più che discutibili di ogni specie. L’Italia esiga una politica europea di ampio respiro e respinga al mittente il vaniloquio di Macron, che vuole i turisti in Costa Azzurra e i clandestini in Sicilia. Tanto per cominciare si potrebbe fare il contrario”.