Palermo, picchiato e derubato da ragazzini un venditore di palloncini in piazza Sant’Anna

Aggredito e rapinato da un gruppo di ragazzini, la scorsa notte, un cittadino del Bangladesh che stava vendendo palloncini in piazza Sant’Anna, a Palermo: per lui, dopo essere stato portato in ospedale per una ferita al volto, una prognosi di 8 giorni. Indagano i Carabinieri del reparto Radiomobile.

Stando a una prima ricostruzione dei fatti, un giovane lo avrebbe fermato e con una scusa si sarebbe a lui avvicinato. Dopodiché, all’uomo sarebbero stati portati via il cellulare e 120 euro.

Solo a qualche giorno fa risale un’altra aggressione avvenuta in Piazzetta Mediterraneo, a Ballarò.