Ponte Corleone: riapertura anticipata di 8 giorni. Nuovi lavori in viale Regione Siciliana

Conclusasi la prima parte dei lavori che hanno interessato la semi carreggiata di marcia ordinaria in direzione Catania, il Ponte Corleone resterà aperto oggi fino alle ore 6:00 di domani, quando riprenderanno le lavorazioni diurne nella semi carreggiata di sorpasso in direzione Catania, che proseguiranno nelle giornate di domenica, lunedì e martedì.
Concluse le lavorazioni sull’intera carreggiata in direzione Catania (corsia di marcia ordinaria e corsia di sorpasso), il ponte verrà interamente riaperto nelle due direzioni di marcia, da mercoledì 27 nelle ore diurne.
Dallo stesso giorno si procederà con lavori notturni, con la chiusura  parziale della semi carreggiata di marcia ordinaria in direzione Trapani dalle ore 21:00 alle ore 7:00 del giorno successivo.
Così ogni giorno fino alla conclusione dei lavori che avverrà, salvo imprevisti, il prossimo 6 luglio con la riapertura totale del ponte, 8 giorni prima dell’ultimazione già programmata per il 14 luglio.
L’assessore Emilio Arcuri spiega che “la definizione del cronoprogramma di dettaglio, con la previsione dei lavori notturni, è stata resa oggi possibile a seguito delle lavorazioni già effettuate e delle verifiche ispettive  operate sui giunti di dilatazione, che hanno consentito di accertare una condizione di degrado nettamente inferiore a quella che era prevedibile prima dell’inizio delle opere. Ciò ha consentito di poter dare corso allo spostamento alle ore notturne delle lavorazioni, compatibile con le risorse disponibili e con l’insieme delle opere previste in progetto”.
Intanto sono previsti nuovi lavori sulla circonvallazione di Palermo. Dal prossimo 25 giugno e fino al 3 luglio gli operai della Reset saranno impegnati in lavori di manutenzione e pulizia del verde nelle aree spartitraffico di viale Regione Siciliana. I lavori verranno effettuati dalle ore 22 alle ore 5 del mattino. In questo arco di tempo nelle aree dei cantieri interessati per garantire la sicurezza degli automobilisti e dei pedoni, il limite di velocità sarà ridotto a 30 km/h.

Widget not in any sidebars