Forza ragazzi, tanto gli esami non finiscono mai

Carissimi compagni di scuola, questo giorno, che è il preludio dell’estate ma anche di una bella stagione della vita, vi resterà marchiato nella pelle. Ve lo dice chi qualche anno fa ha compiuto il vostro stesso percorso, dopo una notte insonne, la famosa notte prima degli esami che, come avete potuto notare non è un’invenzione dell’industria cinematografica né tantomeno una rilettura di Antonello Venditti (cit. Anonimo, mio figlio poi mi svelerà la sua identità…).

Lo stesso percorso fatto di registri di classe, interrogazioni, amicizie che sembrano indelebili e che invece una semplice gommina talvolta cancella dalle pagine della nostra vita.

Lo stesso percorso dal letto all’aula improvvisata in una palestra o nell’auditorium che ospita la prima vera finale della vostra carriera, una partita giocata fuori casa, lontano da quel luogo che avrete tanto odiato per 5 anni e che oggi rievoca aria di casa. Si chiama, anzi si chiamava classe, parola che nella nostra lingua ha un doppio significato. Voi oggi rispettateli entrambi questi significati, fuori da quella comoda classe fate ricorso a tutta la vostra classe.

Questo tema, denominatore comune di tutti gli indirizzi scolastici, lo ricorderete per sempre, sia esso una sinfonia perfetta o un rap fuori metrica.

La coscienza è come l’organo sessuale: o fa nascere la vita o fa pisciare“. Questa citazione di Giorgio Gaber fu la chiosa del mio tema su Pirandello e il ruolo degli intellettuali nel primo ‘900. Uscii fuori dalla classe con lo stile iperbolico che mi piace pensare legato a quel tempo, ma non ne sono tanto sicuro. Ma lo sento mio quel tema, oggi come allora.

Forza ragazzi, lasciate una traccia del vostro passaggio, liberate la vostra energia. Se sudi la maglietta la partita l’hai vinta comunque, è l’unico insegnamento che ricordo di centinaia di faticosissimi allenamenti. Forza ragazzi, tanto gli esami non finiscono mai…

Musica, Roy Paci lancia il suo “Salvagente”. C’è anche Willie Peyote

Dopo il successo dell’ultimo album Valelapena e con la partecipazione nel Febbraio 2018 al Festival di Sanremo insieme a Diodato, con il brano “Adesso”, il trombettista e autore siciliano Roy Paci presenta un nuova fatica, questa volta con la partecipazione ...
Leggi Tutto
La donna tonda è bella

Ragazze al mare, consigli per dimagrire. Ma la donna tonda è bella, anzi sexy e alla moda

Se proprio non riuscite a convincervi che anche la donna tonda è bella, anzi sexy, ecco dei piccoli trucchi suggeriti dai nutrizionisti per indurre la mente a "distrarsi" dal pensiero del cibo Siete in crisi per aver fallito la prova ...
Leggi Tutto
Francesco Benigno

L’attore Francesco Benigno condannato per le minacce via Whatsapp al dj Sasà Taibi

Dovrà pagare una multa di 300 euro, risarcire la vittima con 1.500 euro e pagare le spese processuali L’attore palermitano Francesco Benigno è stato condannato dal giudice di pace a seguito del procedimento penale che si è chiuso ieri. Benigno ...
Leggi Tutto
malinconia, donna in riva al mare

Assostampa: “Trattare le notizie di suicidi con responsabilità ed evitando sensazionalismi”

Assostampa Trapani ha rivolto un appello ai colleghi giornalisti, affinché le notizie riguardanti i casi di suicidio vengano a trattate con responsabilità ed evitando i sensazionalismi. Il richiamo arriva in seguito al suicidio di una giovane di Marsala e di ...
Leggi Tutto