Tentò di uccidere l’ex convivente: condannato a 8 anni di carcere

Aveva tentato di uccidere l’ex convivente con un taglierino e cercando anche di strangolarla. Il tribunale di Caltanissetta ha condannato Gianluca Di Giugno, di 40 anni, a 8 anni di reclusione per tentato omicidio, maltrattamenti e lesioni gravissime. Dovrà inoltre risarcire la donna con una provvisionale di 10 mila euro, in attesa di sapere il risarcimento complessivo, che sarà stabilito dal tribunale civile.

Di Giugno fu arrestato il 5 maggio di un anno fa: durante una lite si era scagliato contro l’ex convivente. La donna era riuscita a sfuggire all’aggressore e a comporre il 113, senza però riuscire a parlare visto che l’uomo riuscì a raggiungerla nuovamente. Ascoltando le urla della donna, l’operatore del centralino della Polizia ha rintracciato l’indirizzo dal quale proveniva la chiamata e ha inviato gli agenti sul posto.

Rai Sicilia, Rino Cascio nuovo caporedattore. Gli auguri di Orlando

La Rai siciliana ha un nuovo caporedattore, è il giornalista Rino Cascio. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il presidente del Consiglio comunale Salvatore Orlando fanno gli auguri al neo caporedattore: "Un incarico importante - dichiarano -, carico di ...
Leggi Tutto

Palermo, è morta la giornalista Laura Nobile

È morta oggi, a 47 anni, dopo una lunga malattia, Laura Nobile, collaboratrice de La Repubblica per la quale ha seguito per anni gli appuntamenti culturali. "Siamo affettuosamente vicini alla famiglia e ai colleghi di Laura Nobile, una professionista che ...
Leggi Tutto

Palestina, a Palermo arriva Freedom Flotilla

Palermo diventa capitale di solidarietà con la Palestina. La Coalizione Internazionale “Freedom Flotilla” ha voluto il capoluogo siciliano che sarà tappa del proprio tragitto verso la striscia di Gaza per la campagna internazionale di sensibilizzazione e protesta verso il blocco del ...
Leggi Tutto
Federica Pace L'arte di essere nessuno

L’arte di essere nessuno di Federica Pace: identità di genere, disabilità, amore e morte di fronte al dolore della non accettazione

“Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso” Richiama questa frase Federica Pace, classe 1989, di origine siciliana, una terra storicamente gemellata con quella partenopea, autrice del libro L'Arte di essere ...
Leggi Tutto