Sanità, l’annuncio di Musumeci: “A Giarre un presidio di base con Pronto soccorso”

Prevista l’istituzione di un presidio di base con Pronto soccorso a Giarre. “Avevamo assunto un impegno in campagna elettorale: restituire a Giarre – dichiara in una nota il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci – un ospedale classificato come presidio di base. Avevamo dato questa indicazione all’assessore alla Salute che ha già pronta la proposta di delibera sulla Rete ospedaliera. Mi fa piacere confermare che dalla Regione Siciliana verrà prevista la re-istituzione del presidio ospedaliero di Giarre, con un proprio pronto soccorso“.

“La procedura – ha proseguito Musumeci – prevede la presentazione della Rete alle parti sociali, quindi l’adozione della proposta in Giunta e la trasmissione alla commissione parlamentare dell’Ars per la formalizzazione del parere previsto. Toccherà poi al Ministero della Salute compiere le valutazioni su tutte le proposte di revisione, anche su quella di Giarre. Noi vogliamo essere ottimisti perché il lavoro di questi mesi è stato condotto in maniera certosina e nella interlocuzione costante con Roma”.