Palermo, tre giovani migranti aggrediti a Ballarò

Tre immigrati sono stati aggrediti la scorsa notte a Palermo, in via Benfratelli, nel quartiere Ballarò. Non si conoscono ancora le cause dell’aggressione. K.N., nigeriano di 32 anni, è stato medicato al Policlinico dove gli hanno riscontrato ferite multiple lacerocontuse al volto, collo e arti superiori. B.E.K. ivoriano di 48 anni, è stato sottoposto ad accertamenti diagnostici a seguito di ferite lacerocontuse al capo; infine, un minorenne della Costa d’Avorio è stato portato all’ospedale Civico e ha una sospetta frattura dell’omero. Sull’accaduto indagano i carabinieri.