Palermo, Zyz Music Festival annullato. Il Comune: “Mancano alcune autorizzazioni”. La replica di Villa Filippina

Con un comunicato stampa, il Comune di Palermo ha annunciato l’annullamento del ZyZ Music Festival, che si sarebbe dovuto svolgere a Villa Filippina questa sera e domani, per la mancanza di alcune autorizzazioni.

“Con riferimento al Festival musicale “Zyz”, annunciato per oggi e domani a Villa Filippina, che non potrà svolgersi in quanto privo di alcune delle autorizzazioni di legge, si fa presente che gli organizzatori hanno fornito con grave ritardo le necessarie richieste e documentazioni, impedendo agli Organi istituzionali preposti una attenta valutazione, soprattutto per quanto attiene alla sicurezza pubblica e degli spettatori”.

“In un periodo in cui Palermo è piena di eventi e manifestazioni – afferma il vice sindaco Sergio Marino – invitiamo tutti coloro che vogliono organizzare iniziative di questo tipo a provvedere con il dovuto anticipo e, inoltre, per una ovvia questione deontologica, a non avviare la vendita dei biglietti fin quando non si abbia certezza della possibilità di svolgere la manifestazione“.

L’associazione Urania, ente gestore di Villa Filippina, in merito a quanto dichiarato nel comunicato ufficiale diramato questo pomeriggio dal Comune di Palermo riguardo l’annullamento del Zyz Music Festival, ha dichiarato di “essere assolutamente estranea ai motivi che hanno portato la Questura di Palermo a non concedere i permessi alla Creative Factory, organizzatrice dell’evento in oggetto, di svolgerlo regolarmente.

Le aree esterne della villa, che avrebbero ospitato l’evento, sia oggi, sabato 16 giugno, che domani domenica 17 giugno, è stata dichiarata – a fronte di un’attenta e minuziosa verifica, fatta dalla commissione comunale di Vigilanza per il Pubblico Spettacolo, riunitasi ieri mattina , venerdì 15 giugno – agibile e a norma con tutti i documenti necessari, stabiliti dai termini di legge, per quanto riguarda la sicurezza pubblica richiesta per i giorni del Festival.

Inoltre, lo spettacolo di giorno 16 e 17 giugno, non rientra nella programmazione estiva ufficiale del Teatro Arena Villa Filippina 2018. Le due cose sono separate. Lo spazio è stato, come risulta dai documenti ufficiali, dato in concessione agli organizzatori dell’evento/concerto”.