È morta la pupara Rosa Cuticchio, sorella di Mimmo

È morta ieri a Palermo, all’età di 60 anni, Rosa Cuticchio, pupara, sorella di Mimmo Cuticchio, attore, regista teatrale, cuntista e fondatore del Teatro dei Pupi Santa Rosalia e dell’associazione “Figli d’arte Cuticchio”.

Così come il fratello, anche lei non si era sottratta al mestiere di famiglia e si occupava della manovra dei pupi e della realizzazione dei costumi, passione, quest’ultima, che aveva ereditato dalla madre, che cuciva i costumi e le armature per tutti gli spettacoli da mettere in scena.

Rosa Cuticchio aveva anche aperto, recentemente, un ristorante in piazza Marina. I funerali si terranno sabato 16 giugno alle 11 nella chiesa del cimitero dei Rotoli.