A Palermo in mostra “The best is yet to come”, le immagini Politically-Scorrect di Max Papeschi

Si inaugura mercoledì 13 giugno 2018, alle ore 19:00, nel cortile interno di Palazzo Chiaramonte Steri, la mostra di Max Papeschi “The best is yet to come”. Interverranno il rettore dell’Università degli studi di Palermo, Fabrizio Micari, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il professore Vittorio Sgarbi.

L’arte provocatoria da milioni di dollari dell’eclettico artista milanese Max Papeschi arriva nel capoluogo siciliano e farà certamente parlare di sé, suscitando curiosità e attenzione così com’è avvenuto in tutte le città del mondo che lo hanno ospitato.
Dal 13 giugno al 20 luglio 2018, le sue immagini photoshoppate, irriverenti verso le tecniche tradizionali, dalla grande forza iconoclasta e definite Politically-Scorrect, saranno in esposizione a Palazzo Chiaramonte Steri, antica sede dell’Inquisizione e oggi luogo del sapere, simbolo della formazione accademica e della crescita dei futuri cittadini liberi e consapevoli, capaci di nuove e profonde riflessioni.