Bando per la promozione turistica territoriale, sindaci firmano delega ad Airgest. Pellegrino: “Forze politiche lavorino insieme”

Stamattina all’aeroporto di Birgi “Vincenzo Florio” si è svolta un vertice a cui hanno partecipato dodici sindaci della provincia di Trapani e il sindaco di Ragusa. All’incontro con i componenti del CdA dell’aeroporto, Elena Ferraro e Saverio Caruso, era presente anche il deputato regionale marsalese Stefano Pellegrino. I sindaci presenti hanno firmato la delega ad Airgest affinché attivi il percorso che permetterà la redazione del bando per la promozione turistica territoriale. Primo firmatario dell’accordo è stato Alberto Di Girolamo , quale sindaco del comune capofila, che si è assunto il compito di coordinare i lavori dei comuni consorziati.

Dal summit è emerso che, in prima battuta, saranno utilizzate le somme messe a disposizione dalla Regione Siciliana ovvero 17 milioni di euro. “Il bando adesso deve solo essere pubblicato”, commenta con soddisfazione Pellegrino. “Il nostro Sindaco dovrà provvedere a dare mandato alla CUC (centrale unica di committenza) Trinakria Sud per l’espletamento della gara. Continuerò ad essere attento e vigile alle problematiche del nostro territorio – prosegue Pellegrino – ben conoscendo quali sono i vantaggi per tutti i comparti economici che derivano dall’efficienza del nostro aeroporto. Resta inteso che, definita la fase dell’emergenza, dovremo lavorare, con le altre forze politiche e con il costante impegno, già dimostrato, della amministrazione Airgest, su una adeguata pianificazione del sistema aeroportuale”.