Palermo, via Giovanni Verga all’Albergheria è diventata il cimitero dei frigoriferi

Uno stuolo di carcasse di frigoriferi con qualche vecchio mobile abbandonato per compagnia: lo scenario è quello di via Verga, strada dell’Albergheria, a Palermo, dove sono stati lasciati dai cittadini gli elettrodomestici in disuso. La denuncia arriva dall’Associazione Comitati Civici di Palermo, presieduta da Giovanni Moncada, che si fa portavoce della protesta di un residente.

L’Associazione ha inviato una segnalazione al Comune di Palermo, girata per conoscenza anche ad alcuni giornalisti: “Considerato lo stato di estremo degrado – è il testo -, chiediamo con urgenza un intervento di bonifica del sito”.