Almaviva Palermo, l’assessore regionale Turano: “Positivo il patto per il lavoro”

“La proposta di un ‘patto per il lavoro‘ incentrato sul rilancio del sito di Palermo e la salvaguardia della continuità occupazionale è un fatto positivo ma è soprattutto il frutto di un clima di grande collaborazione e dello sforzo di mediazione delle istituzioni”. Lo afferma l’Assessore alle Attività produttive Mimmo Turano commentando la proposta presentata oggi da Almaviva Contact alle rappresentanze sindacali per dare attuazione agli impegni sottoscritti e confermati dall’intesa dello scorso 15 maggio.

“Con il Presidente Musumeci – sottolinea Turano – abbiamo costantemente seguito la vicenda e ci siamo adoperati per creare condizioni di confronto e soprattutto di superamento della situazione di crisi. Fondamentale in questo senso è stato l’incontro positivo che ho avuto con Tim che rappresenta una delle grandi commesse del call center. Ci siamo sempre mossi nella convinzione che le istituzioni non possano essere spettatrici afone ma parti attive nella ricerca di soluzioni condivise e che abbiano come priorità la tutela del lavoro e le possibilità di sviluppo”.

“Adesso mi auguro – conclude l’assessore – che la strada del ‘patto per il lavoro’ possa essere interamente percorsa e che il ruolo attivo della Regione siciliana nella mediazione e nella ricerca di soluzioni possa essere sperimentato anche in altre vertenze”.