Sequestrate sei tonnellate di tonno rosso nei porti di Catania e Acitrezza

Oltre sei tonnellate di tonno rosso pescato irregolarmente, per un valore di mercato che supera i 200 mila euro, sono state sequestrate dalla Guardia Costiera nei porti di Catania e Acitrezza, comminando sanzioni per 30mila euro e confiscando gli automezzi refrigerati utilizzati per il trasporto.

Gli esemplari ritenuti idonei al consumo saranno affidati al Banco Alimentare per donare il pesce a strutture bisognevoli in Sicilia e Calabria.