Al Nautoscopio arriva Fud Bocs, il nuovo modo di dire “estate”

Andrea Graziano, l’istrionico inventore di “Fud Bottega Sicula” ne ha pensata un’altra delle sue. Dal primo giugno, infatti approderà al NautoscopioArte di Palermo Fud Bocs, il nuovo format di Fud.
Una selezione di proposte ispirate al mare che raccontano di territorio e sicilianità, proposte in chiave informale e divertente ricalcando in pieno lo stile scanzonato di Fud.
Fish burger, hot dog di pesce, fritti e stuzzicherie di vario genere sono solo alcune delle proposte che andranno a riempire la Fud Bocs da gustare in riva al mare a bordo del Fud Truck allestito vicino al container-bar del Nautoscopio Arte.
Accanto ad Andrea Graziano, Gianluca Cigna e Claudio Bica, già soci di Fud Bottega Sicula in Piazza Olivella, provano a replicare il successo ottenuto nel cuore di Palermo iniziando una nuova avventura che profuma di estate e di salsedine.
Un’idea che renderà di certo ancora più piacevole la permanenza in un luogo, quale il Nautoscopio, che con la sua rassegna “Nautoscopio Arte” è già meta molto amata da palermitani e turisti che ha restituito alla città quel pezzo di mare in centro storico di cui molti si erano dimenticati. Complice del successo la suggestiva installazione artistica e architettonica di Giuseppe Amato, l’osservatorio che rappresenta un punto di vista privilegiato per godere della vista del mare e della città.
NautoscopioArte con il suo cocktail bar è un appuntamento must delle serate estive palermitane, divertente e chic al tempo stesso si arricchisce ad ogni stagione di una interessante ed originale programmazione di arte, musica e spettacolo che attinge ai migliori talenti locali, e non solo, diventando luogo ideale per un aperitivo o una cena rilassante al riparo dalla calura estiva.


Widget not in any sidebars