Agrigento, auto giù dal viadotto: morti madre e figlio di 4 anni. Grave la sorellina

Auto giù dal viadotto, in contrada Contuberna, sulla strada che collega Santo Stefano Quisquina a Lercara Friddi: morti una donna e il figlio di 4 anni. L’altra figlia, una bambina di 7 anni, è stata invece tirata fuori dalle lamiere e trasferita in elisoccorso all’Ospedale dei Bambini di Palermo. Sarebbe in gravissime condizioni.

Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco, i Carabinieri e le ambulanze del 118, ma anche il sindaco di Santo Stefano Quisquina, Francesco Cacciatore. A quanto pare la donna, un’impiegata di 32 anni, si stava recando al lavoro quando si è verificato l’incidente, ma non è ancora chiaro che cosa sia accaduto.