Trattativa Stato-mafia, Mori: “Se fossi stato io sarei un folle ad aver organizzato un affare simile”

Intervistato dalla trasmissione Faccia a Faccia di Giovanni Minoli, in onda su La7, il generale Mario Mori ha commentato la sentenza della Corte d’assise di Palermo sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia, che lo ha visto condannato a 12 anni di reclusione. “Se fossi stato io sarei un folle ad aver organizzato un affare simile, non dovrei andare in carcere ma in una clinica neuro-psichiatrica“, ha detto Mori, che ha ritenuto la sentenza ingiusta, annunciando il ricorso in appello insieme agli ufficiali Antonio Subranni e Giuseppe De Donno.

“Sono le stesse carte, le stesse vicende e gli stessi testimoni del processo di favoreggiamento a Provenzano in cui sono stato assolto”, ha aggiunto Mori nel corso dell’intervita. “Mi sono innervosito e poi ho deciso di continuare a difendermi. Penso che sia un processo che ormai è debordato dal campo penale per entrare in quello che è storico-ideologico. Qui si fa l’analisi di un periodo storico più che esaminare le colpe di qualche imputato”.

Per la cosiddetta trattativa la Corte di Assise di Palermo ha condannato a pene comprese tra 8 e 28 anni di carcere gli ex vertici del Ros Mario MoriAntonio Subranni e Giuseppe De Donno, l’ex senatore Marcello Dell’UtriMassimo Ciancimino e i boss Leoluca Bagarella e Antonino Cinà.

Un balletto osé e il finale a sorpresa: tra moglie e marito…

A volte i proverbi sembrano dipingere la realtà. È proprio vero che tra moglie e marito non bisognerebbe mai mettere il dito, figurarsi qualche altra parte anatomica di certo più intrigante ma assai più pericolosa. La scena del video si ...
Leggi Tutto
squalo torturato e ucciso

VIDEO – Inutile crudeltà contro uno squalo, la denuncia di Mareamico, Wwf e Marevivo

Qualche giorno fa, lo scorso 14 agosto, la stampa ha segnalato la presenza di uno squalo a pochi metri dalla riva presso una spiaggia di Sciacca in località Tonnara. Successivamente si è saputo che lo squalo era stato allontanato ed ...
Leggi Tutto
Mario Basile, Cisl FP

Cisl Fp su minacce sindaco San Giuseppe Jato: “Atto gravissimo, che fa tornare indietro a un brutto passato”

"Le minacce al sindaco di San Giuseppe Jato, Rosario Agostaro, rappresentano un atto gravissimo che riporta indietro a un brutto passato". Lo afferma Mario Basile, responsabile del dipartimento area contrattuale Funzioni locali della Cisl Fp Palermo Trapani, che esprime piena ...
Leggi Tutto
Piloni viadotto Morandi, Agrigento

Viadotto Morandi Akragas, sindaco di Agrigento convoca riunione su ipotesi demolizione

L’ipotesi di procedere alla demolizione del viadotto Akragas sulla strada statale che collega il capoluogo agrigentino con Porto Empedocle sarà discussa il prossimo 7 settembre in una riunione convocata dal sindaco di Agrigento Calogero Firetto. Il viadotto fu costruito su ...
Leggi Tutto