“Ajà, mi veni i vomità”: il tormentone dell’estate dello scarafaggio di Sicilia Cabaret – IL VIDEO

Quasi ventimila visualizzazioni in meno di ventiquattro ore. Sono questi i numeri della canzone dance “Ajà, mi veni i vomità” dello Scarafaggio, il personaggio portato alla ribalta da Davide Tusa, in arte Mago Plip, nell’ultima edizione della trasmissione televisiva Sicilia Cabaret, e che adesso si appresta a invadere con le sue celebri frasi le discoteche siciliane nella stagione calda. Un tormentone estivo annunciato, che ha già conquistato tante persone: merito del ritmo del dj Vincenzo La Mantia, con un motivetto di base che ci si ritrova facilmente a fischiettare, del testo, una summa di tutte le frasi che hanno reso celebre il personaggio inventato da Davide Tusa, e del video, che vede lo scarafaggio aggirarsi dapprima per le strade di Palermo infestate di immondizia per poi arrivare all’interno di una discoteca.

Il personaggio dello scarafaggio, nato per fare satira sociale e “smuovere le coscienze di chi dovrebbe amministrare, vigilare e tutelare Palermo e tutti i suoi beni”, come ha raccontato lo stesso comico, non dovrebbe avere problemi a conquistare anche le radio e le discoteche siciliane, per diventare il tormentone dell’estate 2018. Magari facendo in modo che chi l’ascolta possa essere più attento e sensibile al problema dei rifiuti per le strade.


Widget not in any sidebars