Roberto Fico l’anticonformista, che ascolta l’inno di Mameli ma se ne fotte della liturgia

Abbiamo deciso di dire no alla retorica, almeno in questo sacro giorno della memoria? E allora viva Roberto Fico che se ne fotte (e bene fa) della liturgia dell’inno di Mameli e lo ascolta composto ma senza l’esibizione della mano sul cuore che fa tanto Buffon alla Coppa del Mondo. Viva il presidente della Camera che rinuncia al conformismo di maniera e all’ostentazione di qualcosa di così abusato che quasi quasi se la batte con la retorica dell’antimafia.

Ha scelto di essere Fico senza fare il fico. Non si è meno corretti istituzionalmente se le mani stanno giù, anche fossero in tasca, mentre risuona l’inno nazionale davanti alle facce assonnate che hanno accolto l’arrivo della Nave della legalità. Meglio Fico, sobrio e composto, dei suoi vicini dalle statiche pose da sembrare quasi delle statuette del presepe napoletano. Mille volte meglio Fico.

(Il video è di Marcella Chirchio).

Un balletto osé e il finale a sorpresa: tra moglie e marito…

A volte i proverbi sembrano dipingere la realtà. È proprio vero che tra moglie e marito non bisognerebbe mai mettere il dito, figurarsi qualche altra parte anatomica di certo più intrigante ma assai più pericolosa. La scena del video si ...
Leggi Tutto
squalo torturato e ucciso

VIDEO – Inutile crudeltà contro uno squalo, la denuncia di Mareamico, Wwf e Marevivo

Qualche giorno fa, lo scorso 14 agosto, la stampa ha segnalato la presenza di uno squalo a pochi metri dalla riva presso una spiaggia di Sciacca in località Tonnara. Successivamente si è saputo che lo squalo era stato allontanato ed ...
Leggi Tutto
Mario Basile, Cisl FP

Cisl Fp su minacce sindaco San Giuseppe Jato: “Atto gravissimo, che fa tornare indietro a un brutto passato”

"Le minacce al sindaco di San Giuseppe Jato, Rosario Agostaro, rappresentano un atto gravissimo che riporta indietro a un brutto passato". Lo afferma Mario Basile, responsabile del dipartimento area contrattuale Funzioni locali della Cisl Fp Palermo Trapani, che esprime piena ...
Leggi Tutto
Piloni viadotto Morandi, Agrigento

Viadotto Morandi Akragas, sindaco di Agrigento convoca riunione su ipotesi demolizione

L’ipotesi di procedere alla demolizione del viadotto Akragas sulla strada statale che collega il capoluogo agrigentino con Porto Empedocle sarà discussa il prossimo 7 settembre in una riunione convocata dal sindaco di Agrigento Calogero Firetto. Il viadotto fu costruito su ...
Leggi Tutto