Borrometi: “Non commemorate Capaci, se candidate i delinquenti!”

“Cosa facciamo per evitare che le mafie continuino ad influenzare la nostra vita?”. È la domanda che pone in un post pubblicato su Facebook Paolo Borrometi, il giornalista finito, secondo quanto rivelato da alcune indagini, nel mirino della mafia a causa di alcune sue inchieste nel territorio di Siracusa. La sua attenzione viene rivolta alle liste presentate per le prossime elezioni comunali in territorio siracusano, che farebbero per lui “letteralmente schifo”. Ecco come conclude il suo intervento: “Basta con l’ipocrisia. Pulite quelle liste, abbiate il coraggio di ripulirle”, anche se dovesse costare “qualche voto in meno”.

NON COMMEMORATE CAPACI, SE CANDIDATE I DELINQUENTI!Capaci, 26 anni fa. Oggi tutti piangiamo per il ricordo della…

Pubblicato da Paolo Borrometi su martedì 22 maggio 2018

 

 

 

Giornate dell'economia del mezzogiorno

“Economia e legalità”, convegno all’istituto Pio La Torre a Palermo, per le Giornate dell’Economia del Mezzogiorno, giovedì 22 novembre

Nell'ambito delle Giornate dell'Economia del Mezzogiorno, XI edizione, giovedì 22 novembre alle 9,30 appuntamento all’Istituto scolastico "Pio La Torre" (Via Nina Siciliana 22 - Palermo) per l’incontro su "Economia e Legalità". Interventi di: Nicoletta Lipani, dirigente scolastico I.I.S.S. Pio La ...
Leggi Tutto
Make something week

Make Something Week, anche a Palermo la settimana di eventi promossa da Greenpeace in tutto il mondo contro il modello di consumo “usa e getta”

Una settimana di eventi-laboratorio gratuiti promossa da Greenpeace in tutto il mondo dal 23 novembre al 2 dicembre. Guidati da creativi e professionisti del settore, i partecipanti impareranno a riparare, riciclare, riutilizzare e dare nuova vita ad oggetti inutilizzati e ...
Leggi Tutto
Swingrowers, "Healing dance"

VIDEOCLIP – “Healing dance”, il nuovo brano della band Swingrowers con il featuring Davide Shorty, è online su YouTube

Una live session inedita in un’atmosfera dai colori vintage, contornata da una coreografia ispirata al fascino di Ginger Rogers e Fred Astaire. “Il brano porta con sè un messaggio di speranza - racconta la band formata da Roberto Costa aka ...
Leggi Tutto
Lucio Luca, “L’altro giorno ho fatto 40 anni”

“L’altro giorno ho fatto quarant’anni”, romanzo di Lucio Luca, ispirato alla storia del giornalista calabrese Alessandro Bozzo

“Non devi scrivere delle pallottole, quelle sono il meno. Prova invece a indagare sui padroni dei giornali in Calabria, sui rapporti con i partiti. E chi si azzarda a scriverlo, ad alzare la voce va a casa. Vuoi fare questo ...
Leggi Tutto