Rifiuti, intimidazione a dirigente Nogra: busta con proiettili lasciata in auto

Nuova intimidazione per Maurizio Fiorella, il dirigente dell’Associazione guardia rurale ausiliaria regionale Sicilia (Nogra) che in convenzione con il Comune controlla il territorio di Ficarazzi (Pa) per contrastare il fenomeno dell’abbandono della spazzatura ed evitare che si formino discariche a cielo aperto. Nei giorni scorsi sull’auto del dirigente è stata lasciata una busta con all’interno dei bossoli. La busta è stata presa in consegna dalla scientifica dopo la denuncia presentata al commissariato di Bagheria.

Si tratta della quarta intimidazione che riceve l’associazione e lo stesso Fiorella. Nei mesi scorsi a Fiorella sono arrivate lettere anonime e gli e’ stata danneggiata l’auto parcheggiata davanti alla sede dell’associazione controllata con telecamere per la sorveglianza. Le immagini sono al vaglio della polizia. “Diamo fastidio e le richieste finora sono quelle di andare via e lasciare il paese – dice Fiorella – In solo quattro giorni di servizio, iniziati con la convenzione firmata con il comandante della Polizia municipale Salvatore Di Gristina, sono state elevate 20 multe da 300 euro ciascuna. La mano dovrebbe essere sempre la stessa: la prima lettera era stata fatta ritagliando i giornali, le altre con il normografo”.