Inchiesta Montante, anche Nicolò Marino in presunti video scabrosi

Nell’inchiesta dei pm di Caltanissetta si parla anche di un altro presunto video compromettente, oltre a quello di cui si è molto parlato che avrebbe come protagonista l’ex governatore Rosario Crocetta e che riguarderebbe l’ex assessore Nicolò Marino.

La circostanza sarebbe emersa dai verbali di Alfonso Cicero: Giuseppe Catanzaro, presidente di Assindustria Sicilia, gli avrebbe detto che “Montante deteneva un dossier e un video contenente immagini relative alla vita privata del dottor Marino e si stava adoperando per diffonderli mediaticamente al fine di delegittimarlo, che, nella sua funzione di assessore aveva assunto posizioni di contrasto con Confindustria Sicilia e con Catanzaro stesso nella vicenda della gestione dei rifiuti”.