Ex province, Fp Cgil sugli impegni presi dal governo regionale: “Vigileremo sul loro mantenimento”

“Al nuovo governo nazionale la Regione chiederà la revisione dell’accordo col Governo Crocetta che prevedeva la riduzione della spesa col taglio del personale delle ex province e il mantenimento degli enti con fondi del bilancio regionale”. Lo ha assicurato ai sindacati l’assessore alle Autonomie locali, secondo quanto riferisce Clara Crocè, segretaria della Fp Cgil Sicilia.

“Il governo regionale – ricorda Crocè – ha stanziato per le ex province 113 milioni, abbiamo chiesto di conoscere i criteri di ripartizione e gli interventi che saranno effettuati in sede di assestamento di bilancio, dal momento che le risorse stanziate sono insufficienti”.

Intanto, nel corso dell’incontro, è stato comunicato ai sindacati che la Giunta regionale ha approvato un documento di finanza locale, che stabilisce che una parte delle risorse che lo Stato verserà nelle casse della regione saranno destinate alle ex province. “L’assessore ci ha assicurato – afferma Crocè – che chiederà il trasferimento delle risorse nazionali e l’abolizione del prelievo forzoso. Naturalmente vigileremo sul mantenimento degli impegni assunti a tutela di tutti i lavoratori delle ex province, precari compresi, e dei servizi”.

Sulla stabilizzazione di precari, dall’assessore sono venute assicurazioni circa l’impegno del governo a risolvere il problema. “Anche le città metropolitane e i liberi consorzi – dichiara Crocè – hanno l’obbligo di redigere il piano triennale del fabbisogno del personale e, se le ex province sono nelle condizioni previste dalle norme sulla stabilizzazione, possono procedere a stabilizzare nel triennio 2018/2020”.

Sexy bike wash in piazza ad Avola: polemica in paese

Si chiama sexy bike wash, un'esibizione di uomini e donne in costume che con movenze ammiccanti lavano con tanto di schiuma motociclette o automobili. Ed eè stato proprio una spettacolo del genere che dopo la sfilata della banda musicale ad ...
Leggi Tutto

La Cisl con i suoi giovani al corteo in memoria di Falcone

Parteciperanno con il loro striscione alle iniziative per il 26esimo anniversario della strage di Capaci, mercoledì 23 maggio, i ragazzi del Coordinamento Giovani della Cisl Palermo Trapani. In particolare i giovani del sindacato partiranno in corteo da via D’Amelio alle ...
Leggi Tutto

Mafia e onore, mito senza verità: al teatro Rivoli di Mazara del Vallo da mercoledì 23 maggio la pièce “Come Fratelli”

Mercoledì 23 Maggio debutta alle ore 21,30 presso il teatro Rivoli di Mazara del Vallo andrà in scena la pièce teatrale “Come Fratelli”  con la regia di Piero Indelicato. “ Come fratelli”,  atto unico di Giovanni Libeccio,  evidenzia di come la ...
Leggi Tutto
Il giovane scrittore palermitano Emanuele Fardella con il suo romanzo Insider. Dentro la setta ha vinto il “Premio Miglior Trama” alla quarta edizione degli Holmes Awards

Lo scrittore palermitano Emanuele Fardella tra i vincitori degli “Holmes Awards 2018”

Il giovane scrittore palermitano Emanuele Fardella con il suo romanzo Insider. Dentro la setta (Edizioni Leima), ha vinto il “Premio Miglior Trama” alla quarta edizione degli Holmes Awards, il concorso nazionale per i romanzi editi di genere thriller, noir, horror o ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest