Diffamò Nino Di Matteo: Vittorio Sgarbi condannato a sei mesi di carcere

Sei mesi di reclusione per  Vittorio Sgarbi. È questa la condanna emessa dal giudice monocratico di Monza Bianchetti per l’articolo ritenuto diffamatorio nei confronti del magistrato palermitano Nino Di Matteo pubblicato nella rubrica de Il GiornaleSgarbi Quotidiani, il 2 gennaio del 2014. Per omesso controllo è stato condannato a tre mesi il direttore del quotidiano, Alessandro Sallusti. Entrambi hanno avuto la sospensione della pena.

Gli attacchi di Vittorio Sgarbi a Nino Di Matteo non sono mancati neppure nei mesi scorsi, quando era assessore regionale alla Cultura. Lo scorso dicembre, nel corso della trasmissione Agorà, aveva detto del magistrato: “Ha beneficiato delle minacce di morte di Riina…”, ribadendo in seguito di aver solo ricordato ciò che aveva detto Fiammetta Borsellino. Ai tempi non si era fatta attendere la risposta di Di Matteo: “È inutile replicare, è già rinviato a giudizio per diffamazione”. Poi le polemiche sul sit in organizzato da Scorta Civica. “Temevo di perdermi tra la folla“, aveva commentato ironicamente il critico, vista la poca partecipazione al sit in.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto