Augusta, bucate le gomme dell’auto al sindaco del M5S Cettina Di Pietro

Brutto risveglio per il sindaco di Augusta, la pentastellata Cettina Di Pietro, che stamane ha trovato le gomme della sua auto bucate. È stata lei stessa a denunciare l’accaduto con un post su Facebook, presumendo che l’atto intimidatorio sia da legarsi al guasto alla pompa di un pozzo che ha lasciato senza acqua la città in provincia di Siracusa.

“Augusta è una città da anni piena di problemi – si legge nel lungo post su Facebook – ma non ho mai assistito a tante manifestazioni di odio nei confronti di un’amministrazione, neppure quando il paese ha dovuto subire l’onta dello scioglimento per presunte infiltrazioni mafiose.
“Andiamoci a lavare a casa del Sindaco “, “incapaci dimettetevi” le frasi più “delicate“ utilizzate ieri contro di noi.
Chi alimenta odio dandomi anche della “fascista” adesso deve sentirsi la responsabilità di quello che ho subito stamattina.
Dovevo accompagnare mia figlia a scuola e questo è quello che ho trovato: le ruote anteriori della mia macchina bucate.
Si è trattato solo di un guasto alla pompa di un pozzo! Non ho rubato, né intascato mazzette. Ho soltanto cercato di risolvere il problema, e infatti stamattina l’acqua è tornata.
Invito tutti ad una sana riflessione. Abbassiamo il livello dello scontro politico e smettiamola di sguazzare in imprevisti come il guasto di un pozzo per biechi attacchi politici.
Io non sono solo il sindaco, sono anche una figlia ed una mamma. E l’acqua è mancata a casa mia come in tante case e scuole della città, mentre io e il personale del Comune combattevamo per riparare il guasto. Non con la bacchetta magica ma con il lavoro.
Papa Francesco ha recentemente invitato tutti coloro i quali scrivono sui social media, professionisti o meno, al senso di responsabilità. Cerchiamo di prendere sul serio una esortazione dalla profonda umanità, e di dimostrare che anche la politica può ancora essere discussione civile e non attacco feroce”.

Augusta è una città da anni piena di problemi ma non ho mai assistito a tante manifestazioni di odio nei confronti di…

Pubblicato da Cettina Di Pietro Sindaco di Augusta su giovedì 17 maggio 2018

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto