Augusta, bucate le gomme dell’auto al sindaco del M5S Cettina Di Pietro

Brutto risveglio per il sindaco di Augusta, la pentastellata Cettina Di Pietro, che stamane ha trovato le gomme della sua auto bucate. È stata lei stessa a denunciare l’accaduto con un post su Facebook, presumendo che l’atto intimidatorio sia da legarsi al guasto alla pompa di un pozzo che ha lasciato senza acqua la città in provincia di Siracusa.

“Augusta è una città da anni piena di problemi – si legge nel lungo post su Facebook – ma non ho mai assistito a tante manifestazioni di odio nei confronti di un’amministrazione, neppure quando il paese ha dovuto subire l’onta dello scioglimento per presunte infiltrazioni mafiose.
“Andiamoci a lavare a casa del Sindaco “, “incapaci dimettetevi” le frasi più “delicate“ utilizzate ieri contro di noi.
Chi alimenta odio dandomi anche della “fascista” adesso deve sentirsi la responsabilità di quello che ho subito stamattina.
Dovevo accompagnare mia figlia a scuola e questo è quello che ho trovato: le ruote anteriori della mia macchina bucate.
Si è trattato solo di un guasto alla pompa di un pozzo! Non ho rubato, né intascato mazzette. Ho soltanto cercato di risolvere il problema, e infatti stamattina l’acqua è tornata.
Invito tutti ad una sana riflessione. Abbassiamo il livello dello scontro politico e smettiamola di sguazzare in imprevisti come il guasto di un pozzo per biechi attacchi politici.
Io non sono solo il sindaco, sono anche una figlia ed una mamma. E l’acqua è mancata a casa mia come in tante case e scuole della città, mentre io e il personale del Comune combattevamo per riparare il guasto. Non con la bacchetta magica ma con il lavoro.
Papa Francesco ha recentemente invitato tutti coloro i quali scrivono sui social media, professionisti o meno, al senso di responsabilità. Cerchiamo di prendere sul serio una esortazione dalla profonda umanità, e di dimostrare che anche la politica può ancora essere discussione civile e non attacco feroce”.

Augusta è una città da anni piena di problemi ma non ho mai assistito a tante manifestazioni di odio nei confronti di…

Pubblicato da Cettina Di Pietro Sindaco di Augusta su giovedì 17 maggio 2018

A tinte forti, Parco delle Madonie

“Quattro donne”. A Villa Sgadari, Petralia Soprana, presentazione del libro di Carla Garofalo

Petralia Soprana - Nella favolosa settecentesca Villa Sgadari, sabato 20 ottobre 2018, alle 17.30, si presenterà il libro "Quattro donne” di Carla Garofalo, Qanat Edizioni ed arti visive. Converseranno con l'autrice, la giornalista Maria Giambruno e la scrittrice Mari Albanese ...
Leggi Tutto
Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto
Il Museo del Carretto Siciliano - The Sicilian Cart Museum

Museo del carretto siciliano, entro il 2018 l’inaugurazione a Palazzo Valguarnera-Ganci

Nelle scuderie del prestigioso Palazzo Valguarnera-Ganci, noto al pubblico dei cinefili per la celebre scena del ballo ne “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, verrà inaugurato a Palermo entro la fine del 2018 il Museo del carretto siciliano. Simbolo dell’iconografia folcloristica ...
Leggi Tutto