Palermo, in arrivo 89 nuovi autobus: 39 saranno a metano

Secondo quanto riportato dal sito dell’Amat, è stata aggiudicata la gara con i quali le ditte Sivibus S.p.a., Irisbus S.p.a. e Industria Italiana Autobus S.p.a., forniranno alla città di Palermo 89 nuovi autobus, che si andranno ad aggiungere ai 33 già acquistati dal Comune di Palermo con i fondi Pon-Metro. Un investimento di poco superiore ai 31 milioni di euro più iva che porterà a un massiccio rinnovamento del parco bus cittadino oltre che a un adeguamento per quanto riguarda le emissioni di gas di scarico, con 39 mezzi che saranno alimentati a metano.

La fornitura di nuovi autobus arriva tramite finanziamenti del Ministero dei Trasporti per il rinnovo delle flotte del trasporto pubblico locale e in cofinanziamento da parte di fondi aziendali. La gara era suddivisa in quattro lotti, come nel dettaglio svelato da mobilitapalermo:

Il primo lotto prevede la fornitura di 2 autobus urbani di lunghezza compresa fra 6,90 e 7,20 metri, con propulsore alimentato a gasolio, ed è stato aggiudicato dalla Sivibus;

Il secondo lotto prevede la fornitura 38 autobus urbani di lunghezza compresa fra 10,40 e 10,90 metri con propulsore alimentato a gasolio, ed è stato aggiudicato dall’Industria Italiana Bus;

Il terzo lotto prevede la fornitura 39 autobus urbani di lunghezza compresa fra 11,50 e 12,40 metri con propulsore alimentato a metano, ed è stato aggiudicato dalla IrisBus;

Infine il quarto lotto prevede la fornitura 10 autobus urbani autosnodati di lunghezza compresa fra 17,70 e 18,20 metri con propulsore alimentato a gasolio, ed è stato aggiudicato dall’Industria Italiana Bus.

Gli autobus saranno dotati di rilevatore gps, telecamere interne, monitor informazioni e climatizzatore, per un importo complessivo di 31.381.960,00 euro più iva.

Muos Niscemi

Cangemi, PCI: la lotta contro il MUOS continua

CGA dice sì al Muos. Dichiarazione di Luca Cangemi, segreteria nazionale del Partito Comunista Italiano La sentenza del Consiglio di Giustizia Amministrativa, che conferma l’autorizzazione a installare nel territorio di Niscemi la macchina di guerra e devastazione ambientale chiamata MUOS, non ...
Leggi Tutto
Parlami di musica...e non andare via, di Valentina Frinchi

Nuova edizione del libro “Parlami di musica…e non andare via”, dal Rock progressive al Jazz di Valentina Frinchi

È palermitana, classe '71, Valentina Frinchi, la "Signora degli eventi" che nel 2016 ha pubblicato il suo primo lavoro come scrittrice con la passione per la musica nel Dna. "Parlami di musica... e non andare via" - dal Rock progressive ...
Leggi Tutto
Fabio Citrano suca a Salvini

Fabio Citrano e il suca a Matteo Salvini, il fascicolo al consiglio di disciplina dell’Ordine dei giornalisti

Caso Citrano-Salvini al consiglio di disciplina, l'Odg Sicilia: maggiore continenza sui social Il Consiglio dell'Ordine dei giornalisti di Sicilia, riunito oggi a Palermo, ha deliberato l'invio al Consiglio di disciplina territoriale del fascicolo relativo al caso del collega Fabio Citrano ...
Leggi Tutto
Usb, manifestazione stop glifosato

Stop glifosato, tavolo di coordinamento all’Ars. Usb: “Stop pesticidi. Diritto alla sovranità alimentare”

Venerdì 11 gennaio alle ore 10:30 in Assemblea Regionale Siciliana, nella Sala Rossa “Pio La Torre”, il tavolo di coordinamento Stop glyphosate La Federazione del Sociale USB Catania, insieme agli altri firmatari del manifesto "StopGlifosato", parteciperà, presso  l'Assemblea regionale siciliana, ...
Leggi Tutto