“Open! Studi aperti”. Creatività e design artigianale di scena a Palermo

Anche a Palermo domani si svolgerà “Open! Studi aperti”, la manifestazione che unirà tutti gli studi italiani in un unico grande evento diffuso sul territorio nazionale. “Istud design” aprirà le porte al pubblico venerdì 18 maggio dalle ore 16.30 alle ore 20.00 in via Mariano Stabile 213.

Istud DesignLa manifestazione nazionale è promossa dal Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (CNAPPC) e a Palermo sarà dedicata all’idea creativa del “re-Design”, ovvero il design artigianale inteso come ricerca di nuove funzioni e funzionalità degli oggetti.
Il design artigianale è inteso da “Istud design” come vero percorso di rispetto dell’ambiente. L’utilizzo di materiali già esistenti, infatti, permette di evitare lo spreco di elementi naturali, contribuendo all’abbattimento dell’emissioni gassose nell’atmosfera.

Secondo Salvatore Palmeri e Anna Yudina, “l’idea di re-Design è cura e rispetto dell’ambiente, unito alla creatività progettuale”, in sintesi riuso creativo. “Come Istud design ci piace pensare che ogni oggetto possa prendere nuova vita. Spesso cerchiamo tra gli oggetti di antiquariato o modernariato, per reinventarne nuove funzionalità. Un comò così può diventare un mobile da bagno, una porta una testiera di un letto, una vetrina un mobile porta tv”.

L’organizzazione di “Open!” a livello nazionale è curata dal dipartimento Cultura, promozione della cultura architettonica e della figura dell’architetto del Cnappc, mentre a livello territoriale il coordinamento è affidato al consigliere dell’Ordine Sebastian Carlo Greco. «È significativo – ha affermato il consigliere – vedere il coinvolgimento di professionalità diverse: grandi e piccoli studi, architetti di fama mondiale e giovani professionisti che iniziano la loro carriera, uniti in una grande azione di testimonianza della funzione sociale dell’architettura».

L’elenco degli studi che hanno aderito in tutta Italia, per provincia.

Open! Istud Design

Open! Gli architetti aprono i loro studi al pubblico.Un'iniziativa promossa dal Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatoriIstud Design – via Mariano Stabile 213 Palermo18 maggio – ore 15.00-22.00

Pubblicato da Il Gazzettino di Sicilia su giovedì 17 maggio 2018

Giuliana Puma, premiata a Palazzo Mazzarino

“Il cavaliere e la morte” vince il concorso 100 libri per una scuola, premiata Giuliana Puma del liceo Garibaldi di Palermo

"100 libri per una scuola" è il concorso riservato agli studenti medi superiori delle città di "Panorama d’Italia", il tour organizzato dal settimanale Panorama di Mondadori sulle realtà imprenditoriali vincenti del territorio, per incontrare le persone e dialogare con loro ...
Leggi Tutto
A tinte forti, Parco delle Madonie

“Quattro donne”. A Villa Sgadari, Petralia Soprana, presentazione del libro di Carla Garofalo

Petralia Soprana - Nella favolosa settecentesca Villa Sgadari, sabato 20 ottobre 2018, alle 17.30, si presenterà il libro "Quattro donne” di Carla Garofalo, Qanat Edizioni ed arti visive. Converseranno con l'autrice, la giornalista Maria Giambruno e la scrittrice Mari Albanese ...
Leggi Tutto
Teatro del Fuoco Kids

Inizia Teatro del Fuoco Kids, lo spettacolo con il fuoco ed il corso di teatro per i bambini

Il Teatro del Fuoco Kids, nato come sezione del Teatro del Fuoco International Firedancing Festival, ha lo scopo di stimolare le emozioni del bambino, si realizza per il periodo di autunno ed inverno 2018/19 da Elementi Creativi di via Tommaso ...
Leggi Tutto
Festa dell'accoglienza alla scuola Antonio Ugo a Palermo

Cresce l’indignazione per le parole di odio e intolleranza verso la Festa dell’accoglienza a Palermo

Non si placano le polemiche sorte in queste ore a seguito dell’articolo sul quotidiano “La Verità”, diretto da Maurizio Belpietro, con cui Francesco Borgonovo esprime il suo particolare punto di vista sulla Festa dell’accoglienza organizzata dalla scuola Antonio Ugo di ...
Leggi Tutto