Nuovo contratto di servizio tra Regione e Trenitalia: 43 nuovi treni in Sicilia

Sono 43 i nuovi treni in arrivo in Sicilia. È quanto stipulato nel nuovo contratto di servizio tra la Regione e Trenitalia, valido fino al 2026, che è stato sottoscritto oggi dal presidente Nello Musumeci e dall’amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia Orazio Iacono. Secondo quanto scritto nel nuovo contratto, oltre alla nuova flotta di treni per i pendolari ci sarà un progressivo incremento dell’offerta e un miglioramento delle performance di qualità.

Il contratto prevede ricavi da corrispettivi medi annui di 119,1 milioni di euro e ricavi da biglietto medi annui di 38,5 milioni: nei dieci anni il valore complessivo sarà di circa 1.624,3 milioni di euro. Secondo Iacono questo nuovo Contratto di Servizio consentirà a Trenitalia, grazie a un flusso di cassa costante e definito nel tempo, di programmare investimenti per oltre 426 milioni di euro. Il rinnovo della flotta avverrà con un investimento di circa 325 milioni di euro, di cui 285 finanziati dalla Regione Siciliana. I treni verranno consegnati a partire dal 2019.

Non mancheranno investimenti per migliorare il servizio, dalla manutenzione ciclica dei treni e degli impianti alle novità per una migliore fruizione da parte dei viaggiatori. Si partirà con la possibilità di trasportare gratuitamente, sui treni regionali, le biciclette. Poi arriverà il servizio di smartcaring, che consentirà ai clienti di Trenitalia di essere avvisati direttamente sullo smartphone dell’andamento dei servizi ferroviari utilizzati abitualmente.

Alla firma erano presenti anche l’assessore alla Infrastrutture e Mobilità della Regione Marco Falcone, il direttore della divisione passeggeri regionale di Trenitalia Maria Giaconia e il direttore regionale di Trenitalia Silvio Damagini.

La sanità come fattore di sviluppo economico e sociale nell'intervento del vice presidente dell'Aiop Barbara Cittadini durante le Assise generali di Confindustria

Aiop, la siciliana Barbara Cittadini è stata eletta presidente nazionale

Barbara Citadini è stata eletta nuova presidente dell'Aiop, l'Associazione italiana ospedalità privata, al termine dell'assemblea nazionale di Roma. Si tratta della prima donna alla guida dell'associazione. In un breve discorso al termine dell'elezione ha promesso agli addetti ai lavori Cittadini ...
Leggi Tutto

“Orto in Arte”, eterno dialogo tra uomo e Natura

Al via “Orto In Arte”, il festival internazionale che ha come focus il rapporto tra Natura e Arte con ospiti da tutto il mondo, che si terrà dal 26 maggio al 2 giugno presso l'Orto Botanico di Palermo. Sette giorni ...
Leggi Tutto

Ancra Confcommercio: Subito micro aree ecologiche in Sicilia”

Dalle carte di credito con microchip ai bambolotti parlanti con cui giocano le bambine, dalle macchinine elettriche alle semplici prolunghe che tutti abbiamo in casa o ancora il piccolo telecomando per automazione, per fare alcuni esempi: da agosto prossimo saranno considerati RAEE ...
Leggi Tutto

“Graffiti”, a Palermo workshop di fotografia con gli spagnoli Riccardo Cases e Antonio Xoubanova

Workshop di fotografia a Palazzo Sambuca, a Palermo, con i fotografi spagnoli, di fama internazionale, Riccardo Cases e Antonio Xoubanova. L'evento, dal nome "Graffiti", rientra all'interno della rassegna Outer Circle, che si svolgerà per tutto il periodo della Biennale negli spazi di ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest