Caccamo, ragazza di 14 anni cade dal tetto di un magazzino: dichiarata la morte celebrale

Non ce l’ha fatta Sarah Indorante, la ragazzina di 14 anni che due giorni fa è caduta dal tetto di un magazzino in via Del Carmine a Caccamo, in provincia di Palermo. Ricoverata al reparto rianimazione del Civico, questa mattina ne è stata dichiarata la morte celebrale.

La giovane sarebbe salita sul tetto mentre tentava di recuperare un pallone. Una copertura di plexiglas si sarebbe sbriciolata sotto il suo peso, facendola cadere da un’altezza di circa 10 metri. Trasportata d’urgenza all’ospedale Cimino di Termini Imerese era stata poi trasferita al reparto Rianimazione del Civico di Palermo. Sulla vicenda indagano i Carabinieri.

Il sindaco di Caccamo Nicasio Di Cola, con un’ordinanza, ha proclamato tre giorni di lutto cittadino. “Apprese le tragiche notizie della prematura scomparsa delle giovani Sarah Indorante e Rossana Carollo l’Amministrazione Comunale esprime i sentimenti di più profondo dolore e cordoglio nei confronti dei genitori e dei familiari tutti. A loro va la nostra vicinanza in un momento di così profondo e inaccettabile dolore che ci lascia turbati nelll’incapacità di accettare un destino tanto infausto e crudele. La famiglia Indorante con un gesto di estrema generosità e amore nei confronti della vita ha consentito alla donazione degli organi. Sarah, così, continuerà a vivere in altre persone a cui ha salvato la vita. Nell’interpretare il sentimento di sincera commozione e di vicinanza dell’intera comunità caccamese sono stati proclamati tre giorni di lutto cittadino a decorrere da oggi”.

La sanità come fattore di sviluppo economico e sociale nell'intervento del vice presidente dell'Aiop Barbara Cittadini durante le Assise generali di Confindustria

Aiop, la siciliana Barbara Cittadini è stata eletta presidente nazionale

Barbara Citadini è stata eletta nuova presidente dell'Aiop, l'Associazione italiana ospedalità privata, al termine dell'assemblea nazionale di Roma. Si tratta della prima donna alla guida dell'associazione. In un breve discorso al termine dell'elezione ha promesso agli addetti ai lavori Cittadini ...
Leggi Tutto

“Orto in Arte”, eterno dialogo tra uomo e Natura

Al via “Orto In Arte”, il festival internazionale che ha come focus il rapporto tra Natura e Arte con ospiti da tutto il mondo, che si terrà dal 26 maggio al 2 giugno presso l'Orto Botanico di Palermo. Sette giorni ...
Leggi Tutto

Ancra Confcommercio: Subito micro aree ecologiche in Sicilia”

Dalle carte di credito con microchip ai bambolotti parlanti con cui giocano le bambine, dalle macchinine elettriche alle semplici prolunghe che tutti abbiamo in casa o ancora il piccolo telecomando per automazione, per fare alcuni esempi: da agosto prossimo saranno considerati RAEE ...
Leggi Tutto

“Graffiti”, a Palermo workshop di fotografia con gli spagnoli Riccardo Cases e Antonio Xoubanova

Workshop di fotografia a Palazzo Sambuca, a Palermo, con i fotografi spagnoli, di fama internazionale, Riccardo Cases e Antonio Xoubanova. L'evento, dal nome "Graffiti", rientra all'interno della rassegna Outer Circle, che si svolgerà per tutto il periodo della Biennale negli spazi di ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest