Beni culturali, mille regionali senza indennità per i turni svolti. Sadirs: “Musumeci intervenga”

Il sindacato Sadirs sollecita l’intervento del Presidente della Regione siciliana Nello Musumeci nella vicenda relativa a mille lavoratori regionali dei beni culturali, senza indennità da circa due anni.

“Da due anni circa mille regionali non ricevono le indennità per i turni svolti – è il testo della nota Sadirs – Ha ormai del clamoroso il ritardo della Regione siciliana nei confronti dei lavoratori dei beni culturali. Il Sadirs adesso lancia un appello al presidente della Regione, Nello Musumeci, all’assessore all’Economia, Gaetano Armao e all’assessore alla Funzione pubblica, Bernardette Grasso, per chiedere “un intervento urgente forte e deciso, per sbloccare questa situazione che ha del paradossale. Si cerchino e si trovino i responsabili di questo ingiustificabile ritardo, cercando di ripristinare il regolare e periodico pagamento così come avviene in tutti  i dipartimenti della Regione siciliana”.

Il sindacato autonomo dei regionali spiega che “è tutto fermo presso la ragioneria competente che contesta al dipartimento della Funzione pubblica procedure, modalità e altre questioni. E dopo quasi due anni il personale attende ancora di essere pagato per i turni svolti. Nessuno riesce a sbloccare questa oramai pirandelliana situazione, rendendola oltremodo vergognosa”

Peppino Salerno e Giuseppe Di Paola della segreteria regionale chiedono quindi che “si faccia presto, perché oramai si va verso il blocco totale dei Beni culturali in Sicilia, altro che aperture notturne come annunciato dal neo assessore Tusa. Urge un tavolo di confronto con interlocutori certi che possano assumersi le responsabilità. Chiediamo un incontro urgente proclamando uno stato di agitazione del personale aderente, riservandoci ulteriori forme di protesta”.

Piloni viadotto Morandi, Agrigento

Viadotto Morandi Akragas, sindaco di Agrigento convoca riunione su ipotesi demolizione

L’ipotesi di procedere alla demolizione del viadotto Akragas sulla strada statale che collega il capoluogo agrigentino con Porto Empedocle sarà discussa il prossimo 7 settembre in una riunione convocata dal sindaco di Agrigento Calogero Firetto. Il viadotto fu costruito su ...
Leggi Tutto
Rita Borsellino

Il cordoglio per la scomparsa di Rita Borsellino. Orlando: “Ha trasformato la sua tragedia in impegno civile”

“Provo grandissimo dolore per la scomparsa di Rita Borsellino, che con la sua dolce determinazione ha combattuto tante battaglie non solo di legalità e civiltà nella nostra Isola e nel nostro Paese”. Leoluca Orlando rende così omaggio alla sorella del ...
Leggi Tutto
L'ordine delle cose

Mafia liquida e il film “L’ordine delle cose”, concludono a Scicli “Libero Cinema in Libera Terra”

Obiettivo della rassegna itinerante è rispondere alla violenza mafiosa attraverso la visione di film capaci di stimolare il dialogo e il confronto Si conclude a Scicli (Ragusa), domenica 5 agosto, il viaggio di Libero Cinema in Libera Terra. L’ultima tappa ...
Leggi Tutto

Carini, il 9 agosto lo spettacolo Siciliani sotto le stelle con Stefano Piazza e Marcello Mandreucci

Aspettando che a San Lorenzo le stelle cadenti si facciano ambasciatrici dei nostri desideri, a Carini gli astri nascenti siciliani e le star affermate del territorio ci daranno un anticipo della notte più stellata dell'anno sul palco dell'Anfiateatro Villa Belvedere ...
Leggi Tutto