Giappone, treno parte con 25 secondi di anticipo e la compagnia ferroviaria si scusa

Mentre in Sicilia siamo abituati a non vedere partire in orario i mezzi pubblici, in Giappone anche 25 secondi di anticipo sulla partenza di un treno sono da considerare un “grande inconveniente” con annesse scuse da parte della compagnia.

Il treno in questione era nella stazione di Notogawa, a Shiga, il quale si staccato dalla banchina alle 7:11:35 esattamente 25 secondi prima della sua partenza ufficiale delle 7:12:00.

Il macchinista ha per sbaglio chiuso le porte del mezzo dopo aver visto che nella stazione non c’era nessuno in attesa di salire sui vagoni. La segnalazione però è avvenuta da parte di una persona presente nella stazione che non ha esitato ad avvisare il capostazione.

La compagnia West Japan Railways, in una nota, ha chiesto scusa ai viaggiatori: “Il grande inconveniente che abbiamo imposto ai nostri clienti è stato davvero imperdonabile. Valuteremo in modo approfondito la nostra condotta e ci sforzeremo di impedire che un incidente di questo tipo si ripresenti“.

Sexy bike wash in piazza ad Avola: polemica in paese

Si chiama sexy bike wash, un'esibizione di uomini e donne in costume che con movenze ammiccanti lavano con tanto di schiuma motociclette o automobili. Ed eè stato proprio una spettacolo del genere che dopo la sfilata della banda musicale ad ...
Leggi Tutto

La Cisl con i suoi giovani al corteo in memoria di Falcone

Parteciperanno con il loro striscione alle iniziative per il 26esimo anniversario della strage di Capaci, mercoledì 23 maggio, i ragazzi del Coordinamento Giovani della Cisl Palermo Trapani. In particolare i giovani del sindacato partiranno in corteo da via D’Amelio alle ...
Leggi Tutto

Mafia e onore, mito senza verità: al teatro Rivoli di Mazara del Vallo da mercoledì 23 maggio la pièce “Come Fratelli”

Mercoledì 23 Maggio debutta alle ore 21,30 presso il teatro Rivoli di Mazara del Vallo andrà in scena la pièce teatrale “Come Fratelli”  con la regia di Piero Indelicato. “ Come fratelli”,  atto unico di Giovanni Libeccio,  evidenzia di come la ...
Leggi Tutto
Il giovane scrittore palermitano Emanuele Fardella con il suo romanzo Insider. Dentro la setta ha vinto il “Premio Miglior Trama” alla quarta edizione degli Holmes Awards

Lo scrittore palermitano Emanuele Fardella tra i vincitori degli “Holmes Awards 2018”

Il giovane scrittore palermitano Emanuele Fardella con il suo romanzo Insider. Dentro la setta (Edizioni Leima), ha vinto il “Premio Miglior Trama” alla quarta edizione degli Holmes Awards, il concorso nazionale per i romanzi editi di genere thriller, noir, horror o ...
Leggi Tutto

Pin It on Pinterest