Ingroia: “Stupito dagli arresti di Montante e del colonnello D’Agata”

L’ex pm di Palermo Antonio Ingroia ha commentato l’arresto dell’ex presidente di Sicindustria Antonio Calogero Montante, dichiarando il proprio stupore per la svolta che hanno preso le indagini e per le persone coinvolte dall’inchiesta. “Sono cose molto gravi, però ho conosciuto Montante, ho partecipato a delle conferenze da lui organizzate e l’ho invitato a mia volta per parlare del suo modo di fare imprenditoria. Non le nascondo che le cose che ho letto mi hanno lasciato stupefatto”.

Tra le persone finite agli arresti domiciliari c’è anche il colonnello dei Carabinieri Giuseppe D’Agata, ex capocentro della Dia di Palermo, tornato all’Arma dopo un periodo nei servizi segreti, che l’ex pm conosce bene. “Quando ho letto la notizia per me è stato un doppio stupore, perché tra gli arrestati c’è anche il colonnello D’Agata, che ho sempre considerato investigatore di livello ed encomiabile”.

“Mi auguro che la magistratura faccia rapidamente il suo corso”.