Un’alimentazione adeguata potrebbe far bene all’udito

Una ricerca condotta dal Brigham and Women’s Hospital ha scoperto che un’alimentazione adeguata, oltre a far bene alla linea, potrebbe far bene anche all’udito.

Sharon Curhan, epidemiologa e autrice dello studio, ha spiegato infatti che le persone che seguono una dieta sana hanno un rischio minore di perdita uditiva. La ricerca ha coinvolto per 22 anni oltre 70 mila donne. Coloro che seguivano una dieta mediterranea o anti-ipertensiva avevano un rischio di perdita d’udito inferiore al 30%, rispetto a chi non seguiva questo tipo di alimentazione.

Già in passato altri studi hanno stabilito come l’alimentazione possa influire sullo stato dell’udito delle persone. In particolare, da una ricerca presentata al Congresso dell’American Academy of Otolaryngology è emerso come l’acido folico, negli uomini, serva a preservare nel tempo un buon udito.