Salvati 73 migranti davanti la Libia: tra loro 2 donne in gravidanza e 12 minori

La nave Aquarius ha salvato 73 migranti da un gommone sovraccarico nelle acque internazionali al largo della Libia. La nave approderà a Messina stamane, con a bordo i migranti tra i quali ci sono 12 donne, di cui due in gravidanza, e 12 minori, di cui 7 non accompagnati.

Malgrado la nave del soccorso umanitario avesse dato la propria disponibilità a proseguire le attività di ricerca e salvataggio, ha ricevuto l’istruzione di lasciare la zona Sar e fare rotta a nord senza rinvii.

Con l’arrivo di condizioni meteorologiche favorevoli sono ripresi numerosi gli sbarchi in Sicilia: tra sabato e domenica sono approdate una barca a vela a Portopalo di Capo Passero e un barcone a Lampedusa.