Sfruttamento del lavoro: Le Iene e il centro commerciale dei cinesi a Bagheria – IL VIDEO

Dopo il racconto del tratto di costa negato ai cittadini a Carini, Le Iene tornano nel palermitano con un servizio su un enorme centro commerciale cinese a Bagheria all’interno del quale i dipendenti lavorerebbero 12 ore al giorno, senza contratto, pagati in contanti e senza diritti, per 550 euro al mese. E anche dopo una sentenza che dovrebbe garantire ai dipendenti il recupero dei soldi, la società avrebbe cambiato nome per non pagarli, mentre apriva altri punti vendita a Palermo, uno dei quali anche alla presenza del sindaco Leoluca Orlando, che ha recentemente affermato il suo apprezzamento per quello che la comunità cinese, a livello occupazionale, fa per la città.

Ecco il servizio completo dell’inviata della trasmissione di Italia Uno Roberta Rei.