Palermo, la serie A si allontana. Solo un pari contro il Cesena

Si allontana la serie A per il Palermo. Pareggio con il Cesena per 0-0 al termine di una partita senza cuore davanti ai 25 mila del Barbera.

Grande occasione per i rosanero al 11′ con La Gumina che non riesce a deviare in rete un cross basso e preciso dalla destra.

Al 28′ Rolando si accentra e tira, Fulignati respinge. Dopo, è ancora l’estremo difensore degli ospiti a negare il gol al Palermo, al 32′: stavolta calcia da pochi passi Rispoli ma Fulignati è ben piazzato sul primo palo. Continua la pressione del Palermo che al 38′ conquista un rigore per fallo su Dawidowicz. Dal dischetto un emozionato Coronado tira alto.

Il brasiliano cerca il riscatto in avvio di ripresa con un’azione conclusa con un tiro a giro, ma la palla va sopra la traversa. Risponde il Cesena con Fedele da fuori, respinta di Pomini. Stellone rischia e inserisce Trajkovski per Rolando e il nuovo entrato sfiora il gol al 36′ con un bel sinistro deviato da Fulignati.


Widget not in any sidebars