Alessio Sundas vuole il Palermo: dopo averci provato con altri club, tentazione rosanero per l’imprenditore che baciò 350 donne in un anno

Dopo che Zamparini ha annunciato il suo (ennesimo) addio al Palermo per il prossimo giugno, arriva il primo pretendente per la società rosanero. Si tratta di Alessio Sundas, imprenditore, titolare della Sport Man, società che ha al suo interno alcuni imprenditori sia calcistici che di altri sport.

Non si tratta, però, del primo club con cui l’imprenditore avrebbe aperto le trattative. Secondo quanto scritto da Mediagol, tra le altre società contattate da Sundas, ci sarebbero la Fiorentina, il Benevento, l’Akragas, il Treviso, il Lugano, il Civitavecchia, il Genoa e il Trapani, squadre delle più svariate categorie e, nel caso del Lugano, anche fuori dall’Italia. Ma il risultato di tutte queste trattative non è stato positivo.

C’è pure una curiosità intorno al nome di Alessio Sundas: all’età di 19 anni fu ospite del Maurizio Costanzo Show per aver baciato 350 ragazze in meno di un anno. Inoltre avrebbe anche inventato la figura delle ombrelline nei motori, cosa per la quale Le Iene dedicarono un servizio parlando con ragazze che dicevano di essere state truffate. Sundas, però, fu assolto dalle accuse e ha chiesto un milione di risarcimento alla trasmissione.

Trasmissione dalla quale proviene Paul Baccaglini, che provò lo scorso anno ad acquistare il Palermo, con tanto di “presidenza” per qualche settimana. Una prospettiva, quella di Sundas, che quindi non sembra particolarmente allettante per i tifosi rosanero.