Almaviva, Camusso a Palermo: “Ormai non parliamo neanche più dell’applicazione dei contratti”

“La questione Almaviva? Ormai non parliamo neanche più dell’applicazione dei contratti, siamo fuori da questa logica. Credo che servirebbe un vero orientamento del settore: finché i grandi committenti continuano a scommettere sulle gare al massimo ribasso, alla fine della catena si determinano queste situazioni“. A dirlo Susanna Camusso, leader della Cgil, parlando con i giornalisti a Palermo a margine dell’assemblea generale del sindacato in Sicilia.

“C’è stata una fase in cui il Governo aveva sostenuto la necessità e l’impegno di ricostruire condizioni di certezza in questo settore, ma mi sembra che ogni giorno – ha aggiunto – si scoprano situazioni di call center che sono fuori dai limiti della decenza“.

Proprio a Palermo l’azienda ha annunciato la cessione del ramo d’azienda call center a una newco.