Diplomatico vietnamita rapinato a Palermo, due arresti

Gli agenti della squadra mobile hanno arrestato due ragazzi di 19 anni, Simone Di Maria e Adem Khelifi, accusati di rapina a un diplomatico del Vietnam, arrivato a Palermo per partecipare a un evento culturale. Il diplomatico è stato aggredito nell’androne di un edificio in via Lincoln, proprio quando stava per raggiungere l’appartamento dove avrebbe soggiornato.

I due giovani, a volto scoperto, lo hanno bloccato per le spalle, gli hanno sferrato un pugno e sottratto il portafogli, provocando un vistoso strappo sui pantaloni. Grazie all’identikit fornito dalla vittima gli agenti sono risaliti ai presunti autori che risiedono nella zona del mercato di Ballarò.