Istiga il figlio di 4 anni a ferire la madre con un coltello, arrestato un uomo nel Catanese

Donna picchiata e maltrattata dal marito, e costretta a vedere la scena di lui che mette in mano al figlio di 4 anni un coltello, istigandolo a ferire la madre. Arrestato dai Carabinieri, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dal Gip di Catania, un romeno di 26 anni, accusato di violenza aggravata, lesioni personali aggravate e maltrattamenti in famiglia.

Stando alla ricostruzione dei militari dell’Arma, la donna, coetanea del marito, sarebbe stata per lungo tempo vittima di diverse violenze: sarebbe stata costretta a subire rapporti sessuali, sarebbe stata picchiata dinanzi ai figli di 4 e 2 anni, riportando anche una frattura al costato giudicata guaribile in 30 giorni, sarebbe stata lasciata dal coniuge fuori all’addiaccio e privata di cibo e acqua calda, senza la possibilità di chiamare soccorsi. Le indagini che hanno portato all’arresto dell’uomo sono state avviate in seguito alla segnalazione dei servizi sociali del Comune in cui la coppia viveva.


Widget not in any sidebars