Palermo, Smart in divieto di sosta: multa per Forello

Auto parcheggiata in divieto di sosta per l’ex candidato sindaco, nonché capogruppo al consiglio comunale di Palermo per il Movimento 5 Stelle, Ugo Forello.  La Smart intestata alla società di cui è socio di maggioranza è stata parcheggiata in una zona di pertinenza del commissariato Oreto con il pass rilasciato dal Comune ai consiglieri comunali esposto sul cruscotto. Un pass che darebbe il diritto di sostare anche davanti gli uffici comunali ma solo per motivi di servizio. L’auto è stata quindi multata.

Ugo Forello è noto per prediligere gli spostamenti in bicicletta, tanto che in campagna elettorale aveva girato la città con la bici per raggiungere le zone dove effettuava gli incontri con gli elettori.