Castelbuono, al via la XIX edizione del concorso fotografico in ricordo di Enzo La Grua

Dopo i risultati non indifferenti raggiunti negli anni scorsi, al via la XIX edizione del “Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono”. L’Associazione Culturale Enzo La Grua, promotore dell’evento, grazie all’impegno di Vincenzo Cucco, con il tema 2018 “L’altro” cercherà quest’anno di coinvolgere ancor di più fotografi, partecipanti e visitatori.

In effetti, il tema proposto potrà suonare come “sfida” al mondo dei fotoamatori ma, in realtà, si pone un preciso obiettivo: stimolare, attraverso il tema dell’“altro”, inteso come valore umano, culturale e sociale, la sensibilità di chi è dietro l'”occhio” fotografico a indagare le diverse tipologie di diversità per farne emergere l’essenza di valore aggiunto alla realtà di ogni giorno.

“Se non siamo in grado di porre fine alle differenze, alla fine non possiamo aiutare a rendere il mondo sicuro di tollerare le diversità”, diceva John Fitzgerald Kennedy, e allora perché non provare ad esprimere senza paura, i disagi, le insicurezze attraverso le immagini? Questo il compito per i partecipanti.

Il concorso sarà articolato in due sezioni: bianco/nero e colore; nell’ambito di ciascuna sezione potranno essere sviluppate una tematica obbligata “l’altro”, un tema libero ed una particolare tematica dedicata a “Castelbuono oggi” indifferentemente rappresentata in bianco/nero o colore.
Tutti coloro che amano la fotografia, sia dilettanti che professionisti, hanno la possibilità di partecipare al concorso aderendo a tutte le tematiche o solo parzialmente.

I files selezionati per la mostra, al fine di avere omogeneità nella qualità delle immagini, saranno stampati, a cura dell’organizzazione, nel formato 24 x 36 direttamente a Palermo, presso la ditta PrintAndGo. I dettagli in merito sono evidenziati nel “regolamento di partecipazione”.

L’Associazione oltre alle prime tre opere classificate, per sezione e tematica premiate con targhe d’argento, coppe e/o denaro ed altro da definire, potrà assegnare altri premi alle opere che la Giuria, composta da professionisti di grande prestigio, presieduta da Vincenzo Cucco, vicepresidente e responsabile della settore fotografico dell’Associazione, giudicherà meritevoli.

Le opere selezionate saranno esposte, con l’allestimento curato dall’Art Director Massimiliano La Grua, all’interno dello spazio “Centro Sud”, dal 14 al 22 agosto. La premiazione, inserita nel contesto di una performance teatrale, è prevista per sabato 18 agosto nella splendida cornice del “Chiostro di S. Francesco”. Per l’occasione, la compagnia teatrale “Fiori di Carta”, con la regia e la magistrale interpretazione di Clelia Cucco e di altri attori (vedi foto), rappresenterà una pieces teatrale.

Il concorso fotografico, stabilmente inserito fra le manifestazioni estive di grande rilievo, è sostenuto dalla Presidenza, Assemblea e dall’ Assessorato al Turismo della Regione Siciliana, Università degli Studi di Palermo, dall’Accademia di Belle Arti di Palermo, dal Comune e Museo Civico e Pro Loco di Castelbuono, Banca Mediolanum, Associazione D.L.F. Palermo, Cangemi Ottica, CTA Fauni Comunità Terapeutica Assistita, Parrucca ceramiche, Espero/rivista, Printandgo e dall’imprenditoria privata castelbuonese rappresentata da Agriturismo Bergi, Masseria Rocca di Gonato, Paradiso delle Madonie Hotel, Tumminello biscotti, Fiasconaro, Giardino di Venere / ristorante, Robert Goodman / photographer, Punto Verde piante e fiori, a cui va un sentito plauso di ringraziamento.

Il Concorso Nazionale di Fotografia Città di Castelbuono, con l’Associazione Culturale Enzo La Grua, continua a sostenere l’Associazione “A Cuore Aperto Onlus”, il cui presidente è il professore Giovanni Ruvolo (Direttore U.O.C. Policlinico Tor Vergata di Roma), per l’iniziativa “Un cuore per Ipogolo” (Tanzania).

I files dovranno essere inviati entro l’1 luglio p.v., tramite posta elettronica – https://wetrasfer.com – all’indirizzo mail: [email protected] Il regolamento e la scheda di partecipazione potrà essere visionato e scaricato direttamente dal sito www.fotoconcorsolagrua.it.